Miguel Bosé si separa dal compagno Nacho Palau. Si parleranno tramite Skype

Il conduttore di Operazione Trionfo ha trovato un modo originale per gestire i 4 figli.

Miguel Bosé si separa dallo scultore spagnolo Nacho Palau. A dichiararlo i media spagnoli. In conseguenza di ciò,  anche i quattro figli della coppia sono costretti a dividersi. Due gemelli quindi rimangono con il cantante, che dopo essersi diviso tra Panama e Madrid ha scelto ora di stabilirsi in Messico, gli altri due con Palau.

Il 27 aprile 2011 il conduttore di Operazione Trionfo aveva annunciato pubblicamente, attraverso i suoi profili social, di esser diventato papà di due gemelli, Diego e Tadeo, tramite una gestazione per altri. Il 29 giugno di due anni dopo, dichiarò alla rivista spagnola Shangay di essere padre di altri due bambini:

Non ho due figli ma quattro. A sette mesi dalla nascita di Diego e Tadeo sono arrivati altri due gemelli, Ivo e Telmo.

Allo scopo di risolvere il problema dei legami da mantenere per salvaguardare il benessere dei figli, Miguel Bosè e il suo ormai ex secondo El Mundo avrebbero pensato di mettere su un collegamento permanente audio video su Skype tra le due case, in modo tale che i quattro fratellini possano continuare a tenersi in contatto pur se distanti.

  • shares
  • +1
  • Mail