Gloria Guida: "Non sono mai stata molestata"

L'attrice parla del #metoo. Ma non solo.

"Sono stata una ragazza fortunata. Oggi sono una donna che si rimette in gioco". Gloria Guida torna alla ribalta: condurrà un programma di Rai 3, Le Ragazze. "Per vent'anni ho voluto fare la madre e la moglie, dedicarmi a mia figlia Guendalina, alla famiglia. Con Jhonny (Dorelli, ndr) festeggiamo 39 anni di matrimonio. Stiamo insieme da una vita ma non è tutto facile. Certe liti, certe porte sbattute. Però nonostante l'aria da orso è una persona fantastica. Un buono", ha detto a Repubblica l'attrice del cinema anni Settanta.

Lei sì che è stata una vera icona: "Era tutto molto innocente, avevo un'aria da studentessa. oggi c'è molta più volgarità", dice. Le sue docce sexy, però, sono storia: "Quando c'erano le scene delle famose docce i registi pregavano le troupe di allontanarsi. Chissà perché, sbucava sempre qualcuno". imbarazzo? "Ma no, sono stata l'attrice più pulita del mondo. Invece di farmi la doccia a casa, la facevo sul set [...] Ero una ragazza timida, riservata. Me ne sono resa conto dopo. Il pubblico ha sempre avuto un rapporto affettuoso con me", ricorda.

Anche lei, poi, esprime il suo parere sul tema molestie. "Il tema è delicato, ma io penso che bisogna denunciare subito. Capisco che non è sempre facile ma è fondamentale", dice. "Assalti? Mai ricevuti".

  • shares
  • +1
  • Mail