Nadia Toffa: "La sfida col tumore? Posso magari non vincere, ma devo combattere mettendocela tutta"

La conduttrice bresciana parla della lotta alla malattia ai microfoni di Verissimo.

Nadia Toffa, al timone della conduzione de Le Iene con Alessia Marcuzzi, sarà ospite nella puntata di domani di Verissimo. In occasione dell'intervista rilasciata a Silvia Toffanin, la conduttrice bresciana ha raccontato alcuni momenti della lotta contro la malattia che l'ha colpita lo scorso dicembre:

Ho subìto più di un intervento. In seguito ad un malore lo scorso dicembre sono stata operata d’urgenza. Poi ho fatto la chemioterapia e la radioterapia. Sembrava tutto finito, ma a marzo durante un controllo, è arrivata la brutta notizia. Il cancro era tornato e mi hanno operata nuovamente.

Una battaglia estenuante, fatta di riprese e ricadute, che ha spinto la Toffa ad interrogarsi sul proprio destino:

All’inizio mi chiedevo ‘perché proprio a me?’ Poi, dopo mesi, ho trasformato questa domanda in ‘perché non a me?’. È il mio dolore e me lo devo portare. È una sfida che posso magari non vincere, ma devo combatterla mettendocela tutta.

Per concludere, la Iena ha voluto dispensare al pubblico del talk show un consiglio, forte della sua drammatica esperienza:

Vorrei dire alle persone che ci guardano da casa di non mollare mai perché non sono sole - e aggiunge col sorriso - e che ‘Le Iene’ portino bene!
Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 641 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail