Arnold Schwarzenegger confessa: 'Ho spesso superato il limite con molte donne'

Arnold Schwarzenegger chiede scusa per tutte le volte che esagerato con le donne.

A breve in sala con il nuovo Terminator, Arnold Schwarzenegger ha fatto mea culpa. L'ex Governatore della California ha infatti ammesso comportamenti 'inappropriati' con diverse donne, dalle pagine di Men's Health.

Divorziato dalla moglie Maria Shriver a causa del conclamato tradimento con l'ex domestica, con cui ha avuto un figlio a lungo tenuto nascosto, Schwarzenegger ha gettato la maschera.

«Se mi guardo indietro, penso di aver superato il limite parecchie volte, ma sono sempre stato il primo a chiedere scusa». «Mi sento male se penso a come mi sono comportato, chiedo perdono. Quando sono diventato Governatore della California volevo che nessuno, me incluso, commettesse degli errori. Per questo abbiamo organizzato dei corsi sulle molestie, in modo da avere un quadro chiaro, da un punto di vista legale e anche da un punto di vista comportamentale, di ciò che era accetto e ciò che non lo era». «Sono un uomo. Non posso cambiare la visione di quello che sono. La prima donna che ho amato di più è stata mia madre. La rispettavo ed era una donna fantastica. Ho sempre rispettato le donne».

Arnold ha negato fermamente di aver mai molestato una donna, senza chiarire cosa possa voler dire quell'aver 'superato il limite'. Concetto a dir poco ambiguo, soprattutto ai tempi di #MeToo.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail