Fabrizio Corona a Mattino Cinque: "Dopo il processo chiederò i danni alla Boccassini"

L'ex re dei paparazzi ospite del contenitore di Federica Panicucci.

Fabrizio Corona, ospite in studio a Mattino Cinque, nello spazio della trasmissione di Canale 5 condotto da Federica Panicucci, ha commentato la sentenza della Corte d'Appello di Milano che venerdì scorso ha ridotto da un anno a sei mesi di carcere la pena per cui era imputato per un illecito fiscale e per intestazione fittizia di beni.

L'ex re dei paparazzi ha dichiarato:

Sono arrabbiato e voglio giustizia. Quando sarà finito questo processo, quando sarà definitivo, chiederò i danni alla Boccassini, chiederò i danni ai poliziotti che mi hanno arrestato, farò azioni civili, azioni penali, farò tutto quello che potrò fare. Non è che adesso sto calmo perché lavoro, perché ho i soldi, perché posso fare quello che voglio. No! Appena avrò la sentenza definitiva farò la guerra perché, quei due anni di vita e quello che hanno fatto a mio figlio, io non me lo dimentico. Non mi dimentico quello che ha fatto quel poliziotto e come è stata condotta l’indagine da quella questura.

Anche questa settimana si apre insomma all'insegna di Fabrizio Corona, che nella precedente aveva fatto parlare di sé per il rimprovero a Fedez (accusato di non voler parlare dei suoi rapporti con Fabio Rovazzi e J-Ax a L'intervista di Maurizio Costanzo), oltre ad essere stato lasciato dall'influencer Zoe Cristofoli, probabilmente a causa di alcuni messaggi di troppo dell'uomo con l'ex gieffina Patrizia Bonetti. Dal primo ottobre inoltre partirà un portale che seguirà la vita di Corona 24 ore su 24.

  • shares
  • +1
  • Mail