Uomini e Donne: Sara Affi Fella stava con Nicola Panico durante il trono? La verità (video)

La nuova verità su Sara Affi Fella dopo la scelta ad Uomini e Donne

Ieri, nel corso dell'ultima registrazione (Qui, il video su WittyTv) di Uomini e Donne, è stata svelata una nuova verità che riguarda Sara Affi Fella ed il suo percorso all'interno del programma fino alla scelta di Luigi Mastroianni, neo tronista. Il redattore Claudio, negli scorsi giorni, ha avuto un incontro in ufficio con una persona pronta a svelare, con tanto di video e messaggi, audio tutti i retroscena di questa vera e propria sceneggiata:

Durante la permanenza di Sara sul trono lei si vedeva con Nicola grazie alla complicità dei genitori. Nicola lasciava la macchina a 20 km di distanza da casa di Sara, i famigliari di Sara lo prendevano, lo mettevano in macchina e lui stava abbassato per non farsi vedere. Dopo di che entrava dal retro di casa e ha vissuto tutta l’esperienza del trono a casa con Sara.

Singolari le dinamiche dell'incontro tra i due fidanzati ufficiosi che portavano avanti questa farsa per popolarità e guadagno:

Quando Luigi è andato a Venafro da lei ed è stato invitato a entrare in casa dalla madre di Sara, in quel momento Nicola era nascosto nell’armadio perché era stata fatta un’improvvisata. Dice anche, questa persona, che quando lei raccontava che era il padre a non volere che lei desse baci ai ragazzi, in realtà era Nicola che lo vietava. E quando vedeva i baci, Nicola dava testate al muro.

E' stato, inoltre, svelato il motivo della preferenza di Luigi a Lorenzo Riccardi:

Lorenzo non era ben visto dall’opinione pubblica mentre Luigi era il bravo ragazzo e avrebbe portato più followers.

Ecco la risposta dell'ex tronista, qualche ora fa, su Instagram:


 











Visualizza questo post su Instagram



















 

LE PRIME PAROLE DI SARA DOPO LA VERITÀ SVELATA #uominiedonne #canale5 #mediase #uominiedonne #tronisti #saraaffifella #page #verità #ilmondodelloshare


Un post condiviso da Il Mondo Dello Share (@il_mondo_dello_share) in data:


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 29 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail