Grande Fratello, Rodrigo Alves: il Ken Umano espulso dall'edizione inglese

Il Ken Umano è stato anche accusato di esternazioni razziste.

ken-umano.jpg

Rodrigo Alves, il personaggio noto in Italia con il soprannome di Ken Umano, ottenuto "grazie" agli oltre 60 interventi di chirurgia estetica con i quali è entrato anche nei Guinness dei Primati, ex guest-star dell'ultima edizione italiana del Grande Fratello e ospite dei programmi televisivi condotti da Barbara D'Urso, specialmente Domenica Live, è stato espulso dall'edizione inglese del Grande Fratello alla quale partecipava come concorrente.

L'esperienza del Ken Umano nel Big Brother si è rivelata parecchio turbolenta.

I problemi, per Rodrigo Alves, sono iniziati con una serie di esternazioni giudicate razziste che hanno fatto infuriare il pubblico.

L'espulsione del Ken Umano dalla Casa, però, si è consumata dopo un secondo, non meglio precisato, "incidente". Questo è stato il comunicato della BBC pubblicato su Twitter:

Dopo un ulteriore incidente, Rodrigo è stato rimosso dalla Casa del Grande Fratello e non ritornerà.

I particolari di questo incidente non sono stati svelati ma il Daily Mail, tramite una fonte, ha provato a saperne di più. Questa è la ricostruzione pubblicata anche dal sito TgCom24:

Rodrigo, nel confessionale, aveva cominciato a gridare e urlare, diventando piuttosto paranoico e isterico. I produttori si sono precipitati per parlare con lui e hanno fatto in modo che uno psicologo gli parlasse. Questi gli ha consigliato di pensarci due volte prima di andarsene ma lui aveva già deciso e, quindi, ha chiesto di lasciare.

Anche il Ken Umano, intervistato direttamente sempre dal Daily Mail, ha confermato la tesi dell'abbandono volontario, non parlando, quindi, di espulsione:

Me ne sono andato io, di mia spontanea volontà. I coinquilini erano diventati noiosi e sporchi, ormai avevo veramente poco da condividere con loro. In quella casa, poi, avevo anche iniziato a soffrire di claustrofobia.

  • shares
  • +1
  • Mail