Grande Fratello Vip 3, salta Fabio Basile: il veto di FederJudo ed Esercito

La partecipazione del judoka, medaglia d'argento a Ballando con le stelle, a rischio.

grande-fratello-vip-3-fabio-basile-cast-partecipazione-esercito

C'è qualcosa che infiamma di più l'estate del sole cocente di agosto? Il toto-nomi per i concorrenti degli show in partenza nella nuova stagione televisiva. Non sfugge alle indiscrezioni soprattutto il cast della prossima edizione del Grande Fratello Vip, giunto ormai alla terza edizione, in onda tra poco o più di un mese.

Giorni fa, la rivista Spy ha rivelato che ad avere garantito un biglietto per Cinecittà ci sarebbe stato, tra gli altri, anche Fabio Basile, campione olimpico di judo nella categoria 66 kg a Rio de Janeiro 2016. L'atleta ha ottenuto grande popolarità anche per aver conquistato la medaglia d'argento nel 2017 nella gara di Ballando con le stelle, in coppia con Anastasia Kuzmina.

Sembra che la sua partecipazione al reality di Mediaset, tuttavia, sia a rischio. FederJudo ed Esercito, di cui Basile è caporal maggiore, non avrebbero concesso al giovane il lasciapassare per vivere l'esperienza di gioco nella casa del Grande Fratello, poco conforme alle istituzioni a cui deve rispondere; di opinione contrario l'atleta, che non vorrebbe lasciarsi sfuggire l'ingaggio pari a 90 mila euro.

Chi avrà la meglio? D'altronde Basile non sarebbe il primo atleta graduato a varcare la Porta Rossa: Clemente Russo nel 2016 venne "arruolato" nel cast della prima edizione del programma, venendo poi squalificato per alcune esternazioni contrarie al regolamento. Il caso smosse l'opinione pubblica e costrinse anche il Ministero ad esprimersi sull'accaduto.

 

  • shares
  • +1
  • Mail