Kelly Osbourne, un anno senza alcool: l'anniversario festeggiato sui social

Kelly Osbourne confessa quanto vissuto nell'ultimo anno.

attends the amfAR generationCURE Solstice 2017 at Mr. Purple on June 20, 2017 in New York City.

Un anno senza toccare alcool. Kelly Osbourne, 37enne figlia di Ozzy Osbourne e Sharon Osbourne, ha celebrato sui social l'anno di assoluta sobrietà.

12 mesi senza bere una goccia di alcool, per Kelly, in passato a lungo dipendente dalla bottiglia.

"Lo scorso anno ho vissuto uno dei momenti più brutti della mia vita. Stavo rinunciando alla mia vita e soprattutto a me stessa. Passavo da un progetto a un altro per non pensare a quello che realmente mi stava accadendo. Mi sono presa una pausa per capire chi sono davvero. Ho passato un anno a lavorare veramente sulla mia mente, anima e corpo. Mi sono allontanata dai paparazzi e dal lavoro per darmi una possibilità di guarire, per provare a capire chi cazzo sono davvero senza una macchina fotografica in faccia. Voglio ringraziare mio fratello Jack per avermi risposto al telefono un anno fa, e per avermi aiutato a rialzarmi senza giudicare. Mi hai tenuto per mano durante tutto il processo. Grazie ai miei genitori che non si arrendono mai, amo la mia famiglia con tutto il cuore. Grazie a tutti gli amici che hanno affrontato il percorso di sobrietà insieme a me, non riesco a crederci che sia già trascorso un anno! Non so ancora chi cazzo sono o cosa cazzo voglio ma posso assolutamente confessare che finalmente sono in pace con me stessa e sto veramente cominciando a capire qual sia la vera felicità. Mi dispiace se ho deluso qualcuno, ma avevo bisogno di tempo per lavorare su me stessa! Vi amo ragazzi!".

Nel 2004 Kelly era entrata in rehab per combattere la dipendenza dagli antidolorifici.

This past year has been one of the hardest years of my life and I feel it’s time share that with you guys. To cut a long story short things got really dark. I gave up on everything in my life but most of all I gave up on myself. Life on life’s terms became to much for me to handle. The only way I knew how to function was to self medicate and go from project to project so I never had to focus on what was really going on with me. Something had to give... and it did. I have spend the past year truly working on my mind body and soul! I had to take a step out of the public eye away from work and give myself a chance to heal and figure out who the fuck I really am without a camera in my face. I want to take this time to thank my brother @jackosbourne who answered the phone to me one year ago today and picked me up from where I had fallen yet again without judgment. He has held my hand through out this whole process. Thank you to my Mum and Dad for never giving up on me. I love my family with all my heart. Thank you to the friends who have walked the path of sobriety with me I could not have done this with out there love and support. I can’t believe It’s been a year!!! I still don’t know who the fuck I am or what the fuck I want but I can whole heartedly confess that I’m finally at peace with myself and truly starting to understand what true happiness is. I’m sorry if I let anyone down it was just time for me to work on me! I love you guys!

Un post condiviso da Kelly Osbourne (@kellyosbourne) in data:


Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail