Daddy Yankee, ladro gli porta via gioielli e diamanti da 2 milioni di euro

Ladro mago del travestimento ha svuotato la cassaforte di Daddy Yankee.

LAS VEGAS, NV - APRIL 26:  Daddy Yankee poses with his awards backstage at the 2018 Billboard Latin Music Awards at the Mandalay Bay Events Center on April 26, 2018 in Las Vegas, Nevada.  (Photo by Isaac Brekken/Getty Images)

41enne rapper portoricano, da tutti definito El Rey del Reggaeton, Daddy Yankee è stato clamorosamente rapinato a Valencia. In Spagna con il suo tour, il padre di Despacito (con Luis Fonsi) è stato la principale vittima di una rapina avvenuta nella sua stanza d'albergo.

Un ladro si è infatti finto Daddy Yankee ed è riuscito a farsi aprire la cassaforte della camera, portandosi via diamanti, contanti e gioielli per un valore superiore ai 2 milioni di euro.

"Daddy è stato derubato mentre si trovava lontano dal suo hotel a Valencia. È stato già chiamato uno studio legale: non verranno fornite ulteriori dichiarazioni sul caso in modo da non ostacolare le indagini delle forze dell’ordine".

Questa la dichiarazione ufficiale rilasciata dal suo staff a Billboard, per un furto da action hollywoodiano.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail