Ingrid Muccitelli: "Sogno un figlio. Il gossip mi ha sempre penalizzata. Chiambretti? Rapporti cordiali"

Ingrid Muccitelli parla a Spy del desiderio di maternità: "Tra dieci anni mi vedo una mamma realizzata, ma non faccio programmi a lungo termine. Il gossip mi ha sempre penalizzata. Con Chiambretti rapporti cordiali"

muccitelli.jpg

Un figlio è il mio sogno più grande”. Lo confessa a Spy Ingrid Muccitelli, attualmente impegnata su Raiuno con l'edizione estiva de La Vita in Diretta.

“Tra dieci anni mi immagino una mamma realizzata. Non faccio programmi a lungo termine perché ogni volta le cose sono andate diversamente”.

muccitelli.png

Da tempo fidanzata con l’ex direttore generale di Viale Mazzini Mauro Masi, la conduttrice confida di aver sofferto i giudizi subìti che la portarono addirittura a rifiutare un programma su Raidue al fianco di Maurizio Costanzo:

“Era tutto pronto, ma una settimana prima della messa in onda lasciai. In quel periodo ricevevo attacchi continui per via della mia storia con Mauro Masi. Fu una decisione sofferta e Maurizio la accettò. Il gossip mi ha sempre penalizzata. Sono discreta e non mi piace espormi, anche quando avevo fidanzati famosi. Vivo un privato normale, lontano da paillettes e lustrini. Sono stata ferita. Chiedevo di essere considerata per la mia professionalità, non per il mio privato. Ora me la prendo di meno, sono più solida.

Un'altra relazione nota fu quella con Piero Chiambretti: “Non abbiamo contatti – ammette - anche se i rapporti sono rimasti cordiali. Ognuno ha preso la sua strada”.

  • shares
  • +1
  • Mail