Uomini e Donne, Sara e Luigi si sono lasciati: i commenti di Lorenzo Riccardi e dell'ex fidanzato Nicola Panico

Le dichiarazioni via social dell'ex corteggiatore e del calciatore.

lorenzo-riccardi.jpg

La notizia ufficiale della fine della relazione tra l'ex tronista di Uomini e Donne, Sara Affi Fella, e dell'ex corteggiatore Luigi Mastroianni, ovviamente, ha scatenato una serie di reazioni.

A scatenarsi, nel vero senso della parola, è stato ovviamente il "rivale" di Luigi, l'ex corteggiatore Lorenzo Riccardi che, tramite una storia di Instagram, ha commentato la notizia con una battuta: "Comunque, ragazzi, mi sa che cambierò lavoro: sensitivo a vita!".

Durante una diretta sui social con i fans, Lorenzo ha aggiunto che Sara Affi Fella, secondo lui, non è mai stata realmente interessata a qualcuno dentro lo studio di Uomini e Donne. Questo è il testo raccolto dal sito Gossip & Tv:

No, ma lei non voleva nessuno! Non hai capito, forse non ti è chiara questa cosa... Le persone poi mi vengono a dire che io sono stato falso, che io sono qua, che io sono là... Perché non sapete mai cosa dirmi. E poi ero io a essere lì solo per il trono!

Nicola Panico, invece, come sappiamo, è l'ex fidanzato di Sara Affi Fella. La coppia ha preso parte alla scorsa edizione di Temptation Island, il docu-reality che ha sancito, sostanzialmente, la fine della loro storia d'amore.

Il calciatore è stato intervistato da Uomini e Donne Magazine, dichiarando, con alcune affermazioni apparse in copertina, di essere ancora innamorato di Sara e di essere pentito degli errori commessi in passato.

Nicola è stato travolto da critiche e insulti e, sempre tramite le Instagram Stories, ha risposto così:

Vi invito a non leggere solo la copertina ma tutta l’intervista perché uscirà tutt'altro. Invito i depressi, i cattivi, gli invidiosi, quelli che non hanno un cazzo da fare dalla mattina alla sera a stare zitti, perché sono più io uomo che tutti loro messi assieme. Invito, quindi, questi emarginati della società a leggere l’intervista quando uscirà e poi aspetto le vostre scuse!

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 55 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail