George e Amal Clooney donano 100.000 dollari per i bimbi migranti

George e Amal Clooney mettono mano al portafoglio per dire basta allo 'scempio migranti' firmato Donald Trump.

attends the American Film Institute's 46th Life Achievement Award Gala Tribute to George Clooney at Dolby Theatre  on June 7, 2018 in Hollywood, California.

In attesa di un suo sempre più probabile futuro politico, George Clooney ha messo mano al portafoglio per dire basta alla politica di Donald Trump contro i migranti.

George ed Amal hanno infatti donato 100.000 dollari alla 'Young Center for Immigrant Children's Rights', associazione che lotta per i diritti dei bambini degli immigrati. Nell'ultima settimana hanno fatto clamore le immagini dei piccoli separati dai propri genitori e tenuti in gabbia, in dei veri centri di detenzione.

"Ci sarà un momento in cui i bambini ci chiederanno: è vero che il nostro Paese ha davvero tolto dei bambini ai loro genitori per metterli in centri di detenzione? E quando risponderemo 'sì', ci chiederanno cosa abbiamo fatto, cosa abbiamo detto, che posizione abbiamo preso. Non possiamo cambiare la politica di questo governo ma possiamo aiutare a difendere le sue vittime"

.

Questa la nota congiunta diffusa da George e Amal, in prima fila ad Hollywood per dire basta alla politica dell'odio del presidente repubblicano.

Fonte: AceShowBiz

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail