Angelo Sanzio derubato mentre era nella casa del Grande Fratello

Brutta disavventura per il Ken umano Italiano.

angelo_sanzio

Prima di affidare i suoi effetti a qualcuno, probabilmente la prossima volta Angelo Sanzio ci penserà due volte. Un brutto episodio per il Ken umano italiano ed ex gieffino che si è visto improvvisamente asciugare il suo conto in banca. Come sia potuto accadere una situazione del genere? E' presto spiegato.

Secondo una ricostruzione dei carabinieri dell'Appia-Caffarella che hanno seguito il caso, Angelo prima di entrare nella casa più spiata d'Italia, ha lasciato (per regolamento scritto) i suoi effetti personali alla produzione di Endemol Italia, la casa di produzione del reality show di Canale5. Tra questi effetti c'è anche il suo bancomat che, secondo quanto verificato nei movimenti che percorrono tra il 15 aprile ed il 22 maggio 2018 (il periodo di permanenza in gioco di Angelo al Grande Fratello), sono stati effettuati prelievi per una somma che si aggira ai 1.400 euro, insomma, di certo non bruscolini.

In una tranquilla giornata di acquisti in un negozio, è stata la casualità a far scoprire al Ken italiano il 'buco' inaspettato, al momento del pagamento, la transazione del denaro non è stata possibile. Angelo, chiamando la banca per chiedere spiegazioni sulla situazione a lui sorprendente, viene a sapere della brutta sorpresa: il suo conto registrava un ammontare di soli 3,90 euro. La verità l'ha potuta constatare lui stesso, quando si è stampato l'estratto conto ed ha visto con i suoi occhi lo strano furto.

Se lui ovviamente non ha potuto eseguire alcun movimento poiché era recluso nella casa, chi sarà stato il ladro che ha compiuto il danno? Il giallo si infittisce, ma saranno i carabinieri ad aiutare Angelo, analizzando gli sportelli dove sono avvenuti i prelievi con la sua carta.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 23 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail