Cecilia Rodriguez, permesso di soggiorno scaduto. Alfonso Signorini: "L'assumo io come badante!"

La showgirl argentina è stata portata in commissariato dopo un'intervista con il direttore di Chi.

cecilia-rodriguez.jpg

Uno scambio di battute in allegria si è trasformato in una piccola disavventura burocratica per Cecilia Rodriguez, la sorella di Belen Rodriguez che, recentemente, è stata intervistata da Alfonso Signorini durante una puntata del programma Casa Signorini.

Il direttore del settimanale Chi, infatti, durante l'intervista alla showgirl ha rivelato che il permesso di soggiorno dell'ex concorrente del Grande Fratello Vip 2 era scaduto; affermazione un po' imprudente visto che il programma era in diretta anche se è giusto sottolineare che i documenti devono essere sempre in regola.

Il bello è che Cecilia Rodriguez ha accolto con una risata la battuta di Alfonso Signorini ("Ora dovrai tornare in Argentina a raccogliere le banane"), confermando, in prima persona, di avere il permesso di soggiorno scaduto.

La Rodriguez jr., che si trovava a Capri in compagnia del fidanzato Ignazio Moser per prendere parte all'evento Vip Champions (anche la puntata di Casa Signorini in questione è andata in onda da Capri), ha pensato, probabilmente, che avrebbe risolto il problema con tutta calma in un secondo momento...

Purtroppo, per lei, no...

L'"effetto Salvini", così come definito da Dagospia, infatti, evidentemente si sta già facendo sentire e Cecilia Rodriguez è stata successivamente raggiunta dalla polizia (venuta a conoscenza del fatto non si sa come...), che l'ha prelevata dall'hotel per portarla in commissariato.

Ovviamente, Cecilia Rodriguez non verrà espulsa dal nostro paese ma regolarizzerà la propria posizione al più presto. Come ha riportato l'Ansa, il permesso di soggiorno della showgirl argentina era scaduto da un po' di mesi.

Intervistato da Il Corriere della Sera, Alfonso Signorini ha ironizzato ulteriormente sulla grottesca vicenda:

Mi hanno detto che lunedì alle 9 Cecilia dovrà presentarsi in via Fatebenefratelli a Milano per rinnovare il permesso. Se serve, l’assumo io come badante!

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA&LIFESTYLE DI BLOGO