Loredana Lecciso a Domenica Live: "Romina è come una sorella per Al Bano? Un po' invadente, avrebbe dovuto arginarla"

Loredana Lecciso ha commentato la fine della sua relazione con Al Bano, durante la sua ospitata a Domenica Live nella puntata del 15 aprile 2018

Loredana Lecciso ha scelto Domenica Live per raccontare la verità dietro la fine della sua storia d'amore con Al Bano. La showgirl -ad eccezione dell'intervento telefonico a Storie Italiane- non aveva mai rilasciato dichiarazioni in pubblico e ha scelto di rompere il silenzio nel programma di Barbara d'Urso.

"In realtà avevo accettato questo tuo invito da tempo, per parlare d'altro. Dovevo esibirmi, avrei dovuto danzare" ha ammesso Loredana, prima di iniziare l'intervista. "Chi ha voluto che tu fossi qua sono stati i tuoi figli" ha confermato Barbara, prima di lanciare una clip con il riassunto di tutta la storia d'amore tra i due, nata nel 2001.

"Sono spiazzata da tutto, non sono qui per attribuire colpe a nessuno. Sarebbe troppo semplice. Non ho voglia di attaccare nessuno, è un periodo talmente impegnativo, complicato... Sono impegnata su fronti importanti, sono molto concentrata sui miei figli, mi stanno regalando delle emozioni bellissimi. E' come se fosse scattato in loro un senso di protezione. Non era così che avrei voluto facessero i miei figli. Sento che è un dovere, invece, mio e del loro papà, Al Bano. Ci sono momenti in cui si è più fragili. Dobbiamo cercare di affrontarlo con il massimo della calma e della razionalità. Dobbiamo ottimizzare tutti i sentimenti verso il meglio"

lecciso.jpg

"Io, di recente, dicevo che a volte la ragione non appartiene ad una persona sola. Noi ci siamo lasciati, le colpe appartengono a entrambi. Sicuramente non si parla di colpe gravi, non ne conosco da parte mia. Siccome ha parlato lui di colpe gravi, le può pure rendere pubbliche, lo invito a farlo, se ci fossero. I rapporti possono mutare. Tutti abbiamo visto questa riunione artistica di Al Bano e Romina, io ne ero anche contenta. Avevo acquisito la cosa come un'evoluzione molto bella di una cosa brutta: preferivo vederli cantare che litigare in tribunale. A un certo punto si è oltrepassato il limite lavorativo, probabilmente l'altra parte è entrata con delle esternazioni che non riguardavano più l'aspetto lavorativo. Sono stati lesi i miei sentimenti e la mia realtà":

Per Al Bano, Loredana sarebbe andata via ma non per colpa di Romina:

"Se avesse dato peso a questo mio malessere avrebbe preso posizione, evidentemente l'ha preso sottogamba questo mio malessere"

Dopo aver visto l'ospitata di Al Bano e Romina a "Ballando con le stelle" e la frase del cantante a The Voice ("Vedi Romina? Quella è la mia donna ideale").

"Vorrei tanto che Al Bano ascoltasse queste parole. Non ho un bel carattere, il suo forse è più bello, a volte anche meno bello il suo, per carità. Eravamo in una fase molto delicata, credo che le colpe non siano mai di una sola persona, a metà. Non trovare l'equilibrio dipende dalle due persone. C'era una storia tra noi alla quale ancora non avevamo messo la parole "Fine". Sei mi stai ascoltando non è contro di te o Romina, quell'esibizione forse era un po' troppo prematura. Voi cosa pensate? Non tanto per me quanto per il resto della tua famiglia che era a casa. Avrei compreso un'esibizione canora. Darvi al ballo... potevate aspettare qualche settimana e l'avrei spiegato meglio ai bambini, eccetera, eccetera. Non è un'accusa, è solo l'esternazione del mio pensiero. Comprendo e giustifico alcune sue cose e certe cose mi feriscono. Non è il balletto. Quella telefonata è stata un colpo al cuore. Quindici anni fa è l'errore che feci io, adesso non lo rifarei, mi sono fatta carico di quella scelta. Ricadere nelle stesso errore dopo 15 anni? Deve capire che in me non ha una nemica. Se lui ha ritrovato una relazione sentimentale, io sono felicissima per lui. Se non ero io la persona giusta va bene così. Stride con quello che mi diceva 20 giorni fa, mi sembrava non ci fosse alcun tipo di interesse per Romina, di vederla come una sorella. Avrebbe dovuto arginare sua sorella e dirle "Rientra nei margini, nei confini". Sua sorella doveva fare un passo indietro, è stata una sorella un po' invadente e ho dovuto fare io un passo indietro"

Poi ha aggiunto:

"Capisco il tuo stato d'animo, Al Bano. E' stata spiazzante quella telefonata, però. Capisco lo stato ma questa presenza è un po' prematura adesso. Certe presenze vanno arginate. Io faccio un passo indietro, può stare ben sereno e ben tranquillo. Io voglio solo il bene per lui, chiedano che i miei figli vivano in una dimensione di serenità.

E i figli come hanno preso questa situazione?

"I nostri figli sono due ragazzi molto maturi e potremmo prendere loro come esempi, sia io che Al Bano che la sua ex moglie"

Barbara ha citato l'intervista rilasciata dal cantante su Di Più dove ha parlato di Loredana ("Non ha mai reso facile la nostro vita a due con il suo carattere (...) Se il silenzio scendesse su questa storia sarebbe il bene di tutti. Se io e lei ci siamo lasciati non è per colpa di Romina, adesso non la voglio sentire nemmeno al telefono. Penso che questa incompatibilità di carattere possa essere stata anche la causa del mio infarto ma non voglio accusare Loredana (...) Si è scattata anche una foto di me mentre ero convalescente e poi l'ha pubblicata".).

"A me ha colpito molto che lui abbia rinfacciato quel selfie. Io rimango affezionata a quello scatto, importantissimo. Avevamo scampato una paura bruttissima, ci eravamo ritrovati. Siccome il giorno dopo doveva scattare la copertina del settimanale Gente, in ospedale, non mi sembrava di violare chissà qualche privacy. Per me rimane comunque un bellissimo ricordo. Mi dispiace. Già troppo si è parlato, alcune anche pesanti e di troppo. La cosa che mi ha ferito è che i miei litigi abbiano potuto procurare... (un infarto, ndr). Non credo... In un quotidiano la cosa sembra essere anche stata smentita, magari si era espresso male...Sono felice in quel caso perché sarebbe stata un'accusa gravissima e infamante per la madre dei suoi figli. Non mi ha chiesto Al Bano di essere accanto a lui in quel momento, l'ho fatto con il cuore. Io ho fatto la moglie a tutti gli effetti. Più semplice comprendere gli altri che non attaccarli"

Romina aveva scritto un post riferendosi ad alcune trasmissioni che avrebbero parlato troppo della storia Al Bano/Lecciso/Power:

"Se vanno a fare un simil ballo è normale che le persone vogliano poi sapere. "I miei figli mi chiedono perché non sei andata tu a ballare con papà?". Tutto si può fare ma con garbo e rispetto delle altre persone. Anche io ho agito di prepotenza e ne ho pagato lo scotto.. La parte affettiva è finita, iniziamo un bel rapporto maturo tra genitori sereni"

Dopo aver visto un servizio di vecchie accuse reciproche tra Al Bano e Romina, Loredana ha commentato così:

"Quando Romina scende a difendere a spada tratta di Al Bano? Hai detto le peggiori cose in una televisione pubblica spagnola... stride! Mi fa sorridere! E' molto difficile da comprendere, tutto è molto complicato e complesso. Da un lato mi fa piacere che Romina sia rinsavita verso l'ex marito. Quando vedevo Al Bano stare così male. io soffrivo. Era un uomo distrutto. Lì non c'era la Lecciso, le trasmissioni ne parlavano perché era Romina che sparlava del marito. Al Bano ha cercato di arginare in tutti i modi, mi sento di prendere le posizioni di difesa di Al Bano. Io sono una ex moglie, ho avuto un matrimonio alle spalle, ma a volte dovrebbero fare un passo indietro e ridimensionarsi"

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 184 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail