Uomini e Donne, Alex Migliorini: "Alessandro D'Amico? Basta massacrarlo!"

Alex Migliorini di Uomini e Donne difende l'ex fidanzato Alessandro D'Amico dalle critiche feroci del web

alex_migliorini_alessandro_damico_uomini_e_donne_addio_2018.jpg

Tra Alex Migliorini e Alessandro D'Amico, una delle coppie più amate della scorsa stagione di Uomini e Donne, sembra essere rottura definitiva. La conferma è arrivata, qualche ora fa, con un post dell'ex protagonista del trono gay, su Instagram Stories, in cui conferma, la rottura voluta dal palestrato crossfitter per mancanza di sentimenti.

Però, l'ex tronista ha voluto mandare un messaggio a tutti quelli che hanno attaccato l'ex compagno a seguito dell'addio, siglato, di comune accordo, con una sorta di comunicato affidato ai rispettivi social:

Ciao ragazzi volevo chiedervi per favore di smetterla di attaccare Alessandro, nonostante io ci stia male, apprezzo il fatto che sia stato sincero… NON RIMPIANGO NIENTE, ma non posso credere che mi veda come un amico, questo no… NON LO ACCETTO… ci abbiamo provato ma ripeto se non riesce ad amarmi non posso obbligarlo… Mi viene continuamente detto chiusa una porta si apre un portone ma in cuor mio quella porta non l’avrei mai voluta chiudere… ma va bene così… Però basta massacrarlo, anche se sono arrabbiato e deluso comunque sia rimane una persona importante per me… quello che cerco con è vendetta ma solo SERENITA’!

Spiando il profilo Instagram di Alex ci si può rendere conto che il parrucchiere è diretto a Verona, a casa della sua famiglia, lasciando forse intuire di aver già abbandonato l'abitazione, presa in affitto a Milano, che condivideva da 4 mesi con il suo non più fidanzato.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail