Levante, l'ex giudice di XFactor: "Sanremo? Non ho bisogno di altra tv"

Levante, alias Claudia Lagona, a Vanity Fair parla della sua vita dopo X Factor e del suo lavoro. La vita privata però resta solo sua

levante.jpg

Sicula di origine, torinese d'adozione. Levante è la cantante più parlata del momento. Giudice di X Factor in un'intervista a Vanity Fair parla anche di Sanremo, in molti infatti avrebbero voluto vedere il suo nome tra i 20 Big scelti da Claudio Baglioni

Ho detto no a Sanremo? Non so nemmeno se sia mai arrivata la richiesta. Comunque non ho bisogno di altra tv ora, ma di carta e penna e della mia chitarra.

La scrittura è la grande passione di Claudia fin da quando era solo una bambina

Il diario col lucchetto è stato il posto dove mi sono conosciuta e ho sciolto i miei nodi. E con le canzoni è lo stesso

Arrivata a Torino il 1° settembre 2001, quando aveva 14 anni, a Vanity racconta

Sembravo un alieno. Cercavo di tradurre i miei modi siculi in italiano, ma nessuno li capiva. E poi quando mi presentavo, invece di dare la mano, baciavo sulle guance: in Sicilia si fa così. A Torino però sembravo una pazza

Lo spostamento a Torino è avvenuto cinque anni dopo la scomparsa di suo padre

Papà non c'era più dal 1996, mamma aveva bisogno di ricominciare, e ha portato noi quattro figli in questa avventura. Di mia madre ammiro tante cose, ma più di tutte il suo enorme coraggio. Il giorno del funerale di papà lei disse: "La vita è bella, perché ci da sempre una possibilità di riscatto"

Levante parla della sua famiglia, ma sulla sua vita privata ha la bocca cucita. Secondo le indiscrezioni è legata al cantante Diodato, in gara al Festival con Roy Paci

Mi sono data la regola di non parlare della mia vita privata perché in passato l'ho fatto, con ingenuità, e ho ferito qualcuno

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 66 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA&LIFESTYLE DI BLOGO