Costantino della Gherardesca: "Il matrimonio? Sono favorevole a essere single cerco un uomo che mi metta allegria"

Costantino della Gherardesca in un'intervista a Chi ha parlato di sè, del suo rapporto con il matrimonio, del suo essere felicemente single e anche degli interventi di chirurgia che sogna di fare

costantino-della-gherardesca-2017.jpg

Costantino della Gherardesca è spiritoso, autoironico e nell'intervista rilasciata a Chi non rinega il suo essere e parlando del suo nuovo programma Le spose di Costantino finisce per parlare anche del suo rapporto con il matrimonio, quello vero.

Io sono favorevole a essere single e ad avere degli amanti. Amanti che un tempo erano insoddisfatti perché avevo il testosterone basso, era una conseguenza dell'obesità.  Adesso questa cosa si è risolta naturalmente, ma prima usavo anche un gel che però faceva venire il mal di testa e, soprattutto, i brufoli

Un problema in meno per Costa, che oggi appare smagliante dopo aver perso 25 chili

Come sono dimagrito? Prima di tutto ho preso un antidepressivo perché la mia è una fame emotiva, poi ho fatto tutto il resto

Adora essere single dunque, ma chissà che non cambi idea. Intanto sembra aver modificato i suoi gusti in fatto di uomini

Non credo nelle verità da taschino, qualche mese fa mi ero fissato di volere un uomo ricco, ora mi sono reso conto che vorrei un uomo che mi rallegrass, che mi mettesse allegria, anche negato a letto, brutto e povero, ma che mi portasse gioia

Se in tv Costantino si sposa, le nozze sono ancora lontane dalla sua vita privata anche se lui è stato tra i primi a lottare per le unioni civili

Ho combattuto per le unioni civili già in tempi non sospetti. Nella provincia italiana il matrimonio è importantissimo, fa parte della fabbrica del tessuto sociale, poterlo celebrare integra la coppia. Poi però, intimamente, penso che ci sia anche una rincorsa a una sorta di cultura borghese eterosessuale. Io personalmente non voglio rincorrere il sogno borghese di avere il passeggino con i bambini e la casetta con l'animale domestico. Sì, sono favorevole al matrimonio ma per gli altri

Il conduttore parla anche del suo futuro

Non vedol'ora di andare in pensione. L'idea di stare in una villettain Costa Azzurra e pensare solo agli arredi e alla carta da parati mi piace. Non ho paura di andare in pensione e di penare solo alla carta da parati. Però quando vai in tv e vedi la faccia che ti crolla...

E allora ecco che viene fuori una delle sue psicosi

Le persone con cui lavoro mi obbligano a non farmi chirurgie varie. Mi rifarei la mascella, i denti, il naso, un lifting. Insomma quel minimo sindacale che fanno in California

 

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA&LIFESTYLE DI BLOGO