Gf Vip 2017, Carmen Russo: "Enzo Paolo Turchi? Non era il mio tipo, poi, mi ha affascinata" (video)

Carmen Russo racconta come è nata la storia d'amore con Enzo Paolo Turchi

Durante una conversazione con Veronica e Ivana, Carmen Russo ha raccontato il proprio passato da bomba sexy, esplosa negli anni '80, con una serie di programmi cult che hanno fatto la storia della nostra televisione:

Avevo 15 anni, ho fatto Miss Italia, poi partecipazioni nei film, anche se ho continuato a studiare fino ai 18 anni. Sono arrivata a Roma, ho fatto il Bagaglino per due anni. Da lì ho avuto molta popolarità. Negli anni ottanta ho fatto dei servizi fotografici che hanno fatto scalpore per l'epoca. Anche se adesso sono la normalità!

Nello stesso decennio, la showgirl ha incontrato anche il marito Enzo Paolo Turchi che, molto tempo dopo, l'ha resa mamma della piccola Maria:

Durante i due anni del Bagaglino, ho capito che mi serviva un coreografo per lavorare, per importi come showgirl, fare i balletti, preparare le sigle. Ed ecco che incontro Enzo Paolo Turchi. Lo vado a conoscere in teatro. Io ero già famosina perché mi facevo le serate da autodidatta. Volevo fare il salto e lavorare in un grande show. Ad ottobre mi proposero Drive In. Ebbe un successo enorme con tre milioni di telespettatori, numeri eccezionali per la rete in quegli anni. Io li facevo la cassiera. La cosa che mi lusinga è che quando io chiedo ad Enzo le coreografie per l'estate, andai dal mio agente che mi disse: "Io ti vendo sempre allo stesso cachet". Decisi di fare una tournèe gratis. Con il mio compenso pagavo le coreografie e le ballerine.

La Russo, inizialmente, non ha ceduto al fascino del ballerino, salvo, poi, cambiare idea tra una prova e l'altra:

Non era il mio tipo, conoscendolo mi ha affascinato, ero attratta da lui. Era molto gentile ed educato con tutti. Un giorno, in sala prove, si arrabbiò con i ballerini. Venne fuori un carattere molto forte. Dissi: "E' un diavolo che fa l'angelo o un angelo che fa il diavolo". Per un mese lui non mi si è proprio filato!
  • shares
  • +1
  • Mail