Grande Fratello VIp, Jeremias Rodriguez confessa: 'la mia vita era un disastro'

Un'adolescenza difficile, quella vissuta da Jeremias Rodriguez.

djrjs59xkaefb6p.jpg


Tra le rivelazioni di questo Grande Fratello Vip ci sono sicuramente Cecilia e Jeremias Rodriguez, fratello e sorella di Belen entrati nella Casa come un unico concorrente ma in grado di conquistare consensi, tanto dentro quanto fuori le 4 mura di Cinecittà.

Jeremias, che sin dalle prime ore del reality Mediaset ha stretto un sincero rapporto con Carla Cruz, ha confessato alla modella e all'ex tronista Luca Onestini di aver passato momenti difficili, nel corso degli ultimi anni, dai quali è riuscito a fuggire facendo leva esclusivamente sulle proprie forze.

"Mi sono fatto male da solo, ho risolto da solo. Se non avessi preso io la decisione di aprirmi e raccontare, di chiedere aiuto non sarei qua. Sono stato io a volermi salvare. Ovviamente uno da solo non ce la fa, però se tu non prendi la decisione di cambiare e migliorare, non arriva niente". "Pensi che la mia famiglia non volesse aiutarmi prima? Sono stato io a dire no. Se sono fieri di me adesso? Lo erano già prima, ma ovviamente è cambiato tutto. Vedo il loro sorriso. Si vede che sono un'altra persona, non nell'essenza, ma si vede che ho capito come funziona. Questo non vuol dire che ho risolto tutto, ma ho capito da dove nascono le cose. È per questo che piango a volte". "Guardo indietro e sono solo contento. Un anno fa, invece, guardavo indietro e dicevo ‘Cavolo come faccio?' Era tutto un casino, un disastro. Non vedevo una cosa positiva. Oggi prendo solo le cose positive. Non dico che non m'incaz** o che non sto male cinque minuti, ma risolvo subito perché so dove devo andare".

Sconosciuti i problemi di cui parla Jeremias, evidentemente troppo privati per essere sbandierati in diretta tv davanti a milioni di italiani. Per ora...

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 141 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA&LIFESTYLE DI BLOGO