Amici, Riki devolve il montepremi vinto ai terremotati di Amatrice

Il cantante ha donato 20mila euro.

riki.jpg

Riki, all'anagrafe Riccardo Marcuzzo, è uno dei dominatori di questa estate musicale grazie al suo album Perdo le parole, dal quale sono stati estratti singoli di successo come la traccia omonima, Polaroid, Sei mia e non solo.

Il cantante 25enne proveniente da Milano ha vinto il circuito canto dell'ultima edizione di Amici, il talent show ideato da Maria De Filippi che tornerà prossimamente in onda su Canale 5 e Real Time. Il vincitore assoluto della sedicesima edizione, però, come sappiamo, è il ballerino Andreas Muller, che ha stretto una forte amicizia proprio con Riki.

Riki si è anche aggiudicato il Premio Radio 105, un premio in denaro corrispondente a 20 mila euro. Una bella somma.

Il cantante ha deciso di rendersi protagonista di un bellissimo gesto, donando questi 20 mila euro a favore delle vittime del terremoto di Amatrice, il sisma che ha sconvolto il centro Italia circa un anno fa.

Sulla propria pagina ufficiale Facebook, Riki ha condiviso un lungo messaggio con il quale ha svelato le motivazioni di questo gesto:

Ci tenevo a dirlo oggi sul palco ma il concerto di Amatrice è stato spostato e purtroppo non potrò farne parte. Ad inizio maggio, parlai di questa mia volontà agli autori, a mio padre e ai ragazzi in casetta. Al tempo, la vittoria era soltanto un'ipotesi, un'idea che se si fosse, però, concretizzata, avrebbe reso realtà tutte quelle parole. Ora, sto facendo della mia passione un lavoro, sono fortunato e mi sento in dovere di restituire. Nel mio piccolo, devolvo tutto il montepremi vinto ad Amici per poter aiutare, per quanto possibile, i ragazzi di Amatrice e le loro famiglie. Scrivere su un social queste cose per alcuni potrà sembrare sbagliato, ma vi prego, penso che in mezzo a tanti contenuti frivoli sia corretto dare qualche volta un buon esempio.

Bravo Riki.

  • shares
  • +1
  • Mail