Gianluca Vacchi nei guai con la banca: pignorati yacht e ville

L'imprenditore ha un debito da 10 milioni di euro

Sun with 50 (years) protection😉 #gvlifestyle @effek

Un post condiviso da Gianluca Vacchi (@gianlucavacchi) in data:


Guai finanziari per Gianluca Vacchi. L'imprenditore e star dei social che pochi giorni fa ha compiuto 50 anni, secondo alcuni quotidiani come La Nazione e Il Resto del Carlino avrebbe accumulato un debito da 10 milioni di euro con Banco Bpm. La conseguenza sarebbe che ora otterrà il pignoramento di beni e azioni: alla banca andranno yacht, ville, azioni e quote di un golf club.

vacchii.png

Il problema sarebbe derivato dal fatto che la First Investment Spa, la holding di cui Vacchi è amministratore unico, gli avrebbe prestato soldi che lui non ha mai restituito. Inizialmente il buco sarebbe stato di circa 30 milioni di euro. Non è la prima volta che Gianluca Vacchi si trova in mezzo a problemi con le banche: con la Popolare di Vicenza aveva avuto un attrito per una villa a Porto Cervo per cui non aveva completamente restituito un mutuo da 6 milioni di euro. E secondo il Quotidiano Nazionale, per tenerlo lontano dalla holding di famiglia, che fattura 1 miliardo e 300 milioni l'anno facendo packaging per medicinali, i cugini gli verserebbero 5 milioni di euro all'anno. Addirittura c'è chi sospetta che i 12 milioni di follower su Instagram siano comprati. Sarà vero?

  • shares
  • +1
  • Mail