Justine Mattera criticata per le foto hot sui social dopo la morte di Paolo Limiti: "Sono l'ex moglie mica la vedova"

La showgirl criticata per le foto social a poca distanza dalla morte di Paolo Limiti.

1-justine-mattera-criticata-paolo-limiti-replica-2.jpg

Justine Mattera non è nuova a postare foto sensuali sui suoi profili social. Basta fare un rapido giro sul suo account Instagram per rendersi conto che la 46enne showgirl americana ami posare in lingerie o senza veli mostrando il fisico ancora tonico ed impeccabile.

A poche settimane di distanza dalla morte dell'ex marito (nonché suo pigmalione) Paolo Limiti, però, alcuni utenti social mostrano di non gradire le foto sensuali dell'ex sosia di Marilyn Monroe in quanto - a loro dire - poco rispettose. In particolare una follower, dopo che la Mattera ha pubblicato una foto in cui indossava un succinto body bianco, le ha scritto in tono di rimprovero:

1-justine-mattera-criticata-paolo-limiti-replica-3.jpg

Justine Mattera, con il povero Paolo ancora caldo.

Non è tardata la replica schietta di Justine Mattera che ha precisato di essere solo l'ex moglie del grande conduttore e autore e non la vedova:

1-justine-mattera-criticata-replica.jpg

Sono l'ex moglie mica la vedova; mio marito in effetti è caldissimo. #7anniinTibet

Questa risposta, però, non è andata giù anche a chi nella foto non ci vedeva nulla di male né un affronto alla memoria dell'ex marito e la soubrette è stata accusata di aver fatto una caduta di stile:

Ma comunque se alla fin fine in questa foto non ci avevo trovato nulla di irriguardoso rispetto alla morte del signor Paolo, con questa risposta hai fatto uno scivolone di stile, un quanto da ex almeno un minimo di dispiacere e gratitudine verso una persona che ti ha aiutato nella carriera.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 228 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA&LIFESTYLE DI BLOGO