Arrestato Aaron Carter

Nick Carter dei Backstreet Boys fa arrabbiare il fratello minore Aaron, appena arrestato.

CARSON, CA - MAY 13:  Aaron Carter attends 102.7 KIIS FM's 2017 Wango Tango at StubHub Center on May 13, 2017 in Carson, California.  (Photo by Frazer Harrison/Getty Images)

29enne cantante americano nonché fratello minore di Nick dei Backstreet Boys, Aaron Carter è stato arrestato nel weekend in Georgia, con l'accusa di guida in stato di ebbrezza e possesso di marijuana. Dietro le sbarre è finita anche la sua fidanzata Madison Parker. Parola di TMZ.

Carter è stato fermato in autostrada, a 130 km da Atlanta, a poche ore da un concerto serale che avrebbe dovuto tenere a Kansas City, in Missouri. Nick si è rifiutato di sottoporsi al test antidroga, con 28 grammi di marijuana trovati all'interno dei veicolo. Inevitabile il fermo. Il rappresentante del cantante ha sottolineato come il suo assistito possegga un certificato medico per l'uso di marijuana. Nell'ultimo anno, dopo la morte del padre, Carter Jr. è stato ricoverato per esaurimento nervoso. In passato il 29enne ha sofferto anche di importanti disturbi alimentari.

Nick Carter, fratello maggiore, ha pubblicato su Twitter tutte le proprie preoccupazioni nei confronti di Aaron dopo l'ultimo arresto, provocando la reazione infastidita del giocane Carter.

'Se il sangue del mio sangue (Nick) fosse realmente preoccupato per la mia salute, perché non chiamarmi direttamente?'.

Non una telefonata o un sms, in conclusione, bensì un semplice cinguettio.

Fonte: AceShowBiz

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA&LIFESTYLE DI BLOGO