Nadia Rinaldi: "Mi davano della grassona, oggi ho perso 75 chili e recito in lingerie a teatro"

Nadia Rinaldi, a 50 anni e con 75 chili in meno ritrova la sua giovinezza.

In tv ormai siamo abituati a vederla sfoderare gli artigli contro il dottor Lemme nel salotto di Domenica Live, ma a teatro Nadia Rinaldi si mostra in una nuova veste inedita, quella sexy. Impegnata nello spettacolo teatrale "Gente di facili costumi", l'attrice veste i panni di una prostituta e appare spesso poco vestita sul palco. Una bella conquista per lei che agli esordi della sua carriera (ai tempi del celebre film "Faccione") pesava 140 chili e che oggi, alla soglia dei 50 anni e dopo un percorso fatto di dieta ferrea, ginnastica e un intervento allo stomaco, di chili ne ha persi ben 75. A raccontarlo è proprio la Rinaldi in un'intervista rilasciata al Settimanale Nuovo:

A quei tempi puntavo sulla solarità e sulla simpatia. Con le mie forme generose e armoniose non potevo certo fare l'eroina sexy. Oggi, a quasi 50 anni, interpreto il ruolo che potrebbe avere una trentenne e lo devo solo ai miei sacrifici. Certo mi muovo mezza nuda sul palco, ma i miei atteggiamenti sono quelli di un'eterna ragazzina, una sognatrice...

Una vera e propria rivincita anche contro tutte quelle donne che - rivela l'attrice - la insultavano per i chili in più:

Tanti anni fa molte donne mi davano della grassona. Oggi loro hanno il botox e sono decrepite, invece io con l'età e con i chili persi, ho riacquistato giovinezza, energia, consapevolezza, salute, luce e sicurezza. E' una grande vittoria.

nadia-rinaldi-dimagrita-75-chili.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 472 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA&LIFESTYLE DI BLOGO