Simona Izzo, ladri in casa: "Hanno portato via cose di grande affetto"

Simona Izzo racconta il furto subito nei giorni scorsi: "Sono momenti brutti".

simona-izzo.png

Ennesimo furto ai danni dei vip italiani. Questa volta i malcapitati sono Simona Izzo e Ricky Tognazzi. Giovedì sera, alcuni ladri si sono introdotti nella loro villa romana e hanno portato via un bottino di circa 50mila euro. "Sono brutti momenti. Purtroppo è già la quinta volta che subisco un furto nella mia vita. La prima volta, entrando in casa, sono svenuta. Questa volta non era rimasto quasi nulla di prezioso, l'ultima volta che Ricky ha girato un film - In questo mondo di ladri - erano venuti e avevano divelto la cassaforte dove c'era ancora qualcosa di buono a cui tenevamo molto", ha raccontato la donna a Parliamone Sabato su Rai 1.

I malviventi sono entrati in casa approfittando dell'assenza della coppia: "Sono uscita alle 5 del pomeriggio senza allarme, sapevo che alle sei e mezzo sarebbero arrivate e persone di servizio. La mia è una casa protetta ma non è bastato, hanno divelto le inferriate". Sono riusciti a portar via orologi, gioielli e altri oggetti di valore: "C'erano rimaste giusto due-tre cosette, tra cui un bracciale di papà e poi un collier antico di mia suocera: cose di poco valore ma di grande affetto. Erano più che altro ricordi di famiglia che mi sarebbe piaciuto tramadare ai miei nipoti", ha precisato la Izzo davanti alle telecamere.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA&LIFESTYLE DI BLOGO