Uomini e Donne, Asia Nuccetelli: "Non mi sono mai proposta come tronista, stanca delle cattiverie della gente"

La lettera della figlia della Mosetti al sito Isa e Chia.

asia-nuccetelli.jpg

Asia Nuccetelli è la figlia di Antonella Mosetti ed entrambe, come ricordiamo, hanno preso parte alla prima edizione del Grande Fratello Vip, andato in onda lo scorso autunno su Canale 5.

Un'altra cosa che ricordiamo bene è lo strano "triangolo" tra lei, l'ex tronista di Uomini e Donne, Andrea Damante, e la fidanzata di quest'ultimo, che ha caratterizzato la sua esperienza nel GF Vip. Questa situazione ha sostanzialmente diviso il pubblico tra chi la critica (e chi la offende pesantemente ancora adesso) e chi la difende.

Andrea Damante, però, non è l'unico collegamento tra Uomini e Donne e Asia Nuccetelli.

Raffaella Mennoia, una delle autrici più conosciute del programma pomeridiano di Canale 5, infatti, ha svelato un retroscena riguardante la Nuccetelli, rispondendo ad un commento pubblicato su Facebook.

Replicando ad un'insinuazione riguardante Soleil Sorgè, corteggiatrice di Luca Onestini ("Sta attenta anche a questa Soleil, frequenta le Mosetti che non hanno fatto altro che parlare male di Uomini e Donne"), la Mennoia ha praticamente svelato che Asia Nuccetelli avrebbe bussato alla redazione di Uomini e Donne per chiedere di fare la tronista.

La risposta della diretta interessata non si è fatta attendere. La figlia della Mosetti, infatti, ha scritto un lungo intervento al sito Isa e Chia, raccontando la propria verità. Di seguito, trovate le parti salienti:

Mi è dispiaciuto veramente ciò che è successo. Ci sono rimasta molto male, ma per un semplice motivo: non ho mai parlato male di Uomini e Donne. In molti mi hanno attaccata sostenendo che avrei speso parole negative sulla trasmissione quando ero nella Casa del Grande Fratello, ma a me non risulta affatto. Mi sono limitata a contestare i personaggi che usano male l’opportunità di trovare l’amore che viene loro concessa nel programma. Mai è uscito dalla mia bocca un commento negativo sul format. Stimo molto il lavoro che fa la redazione e, di conseguenza, stimo molto Raffaella. Infatti è stato proprio il suo commento a farmi rimanere peggio. Auto-candidarsi significa presentarsi in redazione e dire ‘Ciao, sono Asia, voglio fare la tronista!’ e io questo non l’ho fatto. Sono stanca delle cattiverie gratuite della gente e dei molti siti di gossip che riportano notizie errate come ‘Asia rifiutata al trono‘… ma quando mai? Io non mi sono mai sentita dire ‘Asia, non puoi fare la tronista!’. Accetto qualsiasi tipo di articolo, anche quelli negativi, purché siano veritieri però! Chi ha scritto articoli errati, pagherà delle conseguenze.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 283 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA&LIFESTYLE DI BLOGO