Pomeriggio Cinque, Sergio Arcuri attacca Mercedesz Henger

Sergio Arcuri contro Mercedesz Henger a Pomeriggio Cinque. Mamma Eva difende la figlia.

mercedesz-henger-sergio-arcuri.png

Pomeriggio da telenovela all'italiana, quello andato in scena ieri su Canale 5. Dinanzi a Barbara D'Urso, infatti, è andato in onda un confronto tra Sergio Arcuri, fratello di Manuela, ed Eva Henger, madre della sua ex fidanzata Mercedesz. Quest'ultima, a detta del 'ferito' Sergio, sarebbe semplicemente sparita dopo averlo improvvisamente lasciato.

“Non mi ha dato fastidio il fatto che lei mi abbia lasciato. Ci sono rimasto male perché appena lasciati è corsa a rilasciare un’intervista. Avevamo deciso di non parlare con la stampa. Invece, lei è andata a dire che le cose tra di noi andavano bene. Che senso avevano quelle dichiarazioni? All’inizio ho pensato che questo comportamento fosse dovuto alla sua giovane età ma si è arrabbiata. Io, ad oggi, non riesco a capire perché abbia fatto tutto questo. Ho provato a chiarirmi per telefono ma si è sempre negata. Sono stato costretto a parlare con il suo agente”. “Non è questa la visibilità che cerco”. “Lei è cambiata ad un certo punto della nostra storia, in maniera repentina. Dal grande amore che dichiarava a un certo punto è diventata quasi insofferente nei miei confronti”. “Le storie d’amore possono andare male, possono finire, ma ci vuole sempre rispetto. Non so neppure perché mi ha lasciato, non mi dispiace che non venga dato giusto merito alla nostra storia”.

Non cerca visibilità, l'abbandonato Sergio, ma nel dubbio è nuovamente corso in televisione a sbandierarlo. Di fronte a lui proprio Eva Henger, madre di Mercedesz che si è detta dispiaciuta per la fine della storia d'amore con la giovane figlia.

“A me piaceva tantissimo questa storia”. “Mercedesz è una ragazza che non ha mai fatto parte del mondo dello spettacolo prima dell’Isola dei Famosi. Dopo quell’esperienza tante gente ha provato a consigliarla in ogni modo. Lei ascoltava un po’ tutti. Ma non è facile. Anche io dopo tanti anni casco ancora in certi tranelli. Basti pensare che l’altro giorno mi hanno fatto un’intervista bella lunga, dove mi hanno chiesto tutto della mia vita, e poi sul giornale il titolo era incentrato su mia figlia e Sergio”.

  • shares
  • +1
  • Mail