Mariah Carey, divorzio ufficiale da Nick Cannon

Dopo un anno d'attesa, Nick Cannon ha firmato le carte del divorzio da Mariah Carey.

Mariah Carey

Tornata clamorosamente single dopo l'inatteso addio a James Packer, suo annunciato sposo, Mariah Carey ha ufficialmente divorziato da Nick Cannon. Parola di TMZ, secondo cui il conduttore tv avrebbe firmato i documenti accettando la custodia congiunta di Moroccan e Monroe, gemelli nati dal naufrafato matrimonio. Un anno pieno, Cannon, ha impiegato prima di porre la propria firma in calce al documento, con l'accordo prematrimoniale che ha innegabilmente facilitato le cose.

Quanto guadagnato da entrambi nel corso dei sei anni da sposi infatti, rimarrà nelle tasche dei rispettivi 'proprietari'. Nessuno dovrà sganciare dollari all'ex, in sostanza, per un divorzio che la Carey bravama per potersi sposare per la 3° volta. Ma le nozze con Packer, come detto, sono incredibilmente naufragate ancor prima di diventare realtà.

Le vacance estive a bordo dello yacht del multi-milionario, che via Instagram sembravano pregne d'amore e serenità, si sono invece tramutate in un inferno, con James a quanto pare un po' troppo scorbutico e violento nei confronti dei collaboratori della popstar. Al momento la coppia starebbe provando a ricucire un rapporto che appare drasticamente rovinato.

Nel passato sentimentale di Mariah due matrimoni falliti. Il primo con Tommy Mottola, allora presidente Sony e suo sposo dal 1993 al 1997; il secondo proprio con Nick Cannon, suo sposo dal 2008 al 2014.

Fonte: TMZ

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA&LIFESTYLE DI BLOGO