Uomini e Donne, Pamela Compagnucci: "Sono nata per fare la mamma"

L'ex corteggiatrice è stata intervistata dal settimanale Eva Tremila.

pamela-compagnucci.jpg

Pamela Compagnucci ha partecipato a Uomini e Donne, il programma condotto da Maria De Filippi che tornerà in onda su Canale 5 in autunno, durante l'edizione 2008-09 come corteggiatrice dell'ex tronista Federico Mastrostefano che la scelse al termine del suo percorso televisivo.

Federico e Pamela parteciparono anche alla settima edizione de L'Isola dei Famosi, reality show all'epoca in onda su Rai 2, oggi su Canale 5. Come gli appassionati del programma ricorderanno sicuramente, all'epoca, l'ex tronista lasciò la sua fidanzata praticamente in diretta televisiva.

Si sta parlando, però, di avvenimenti risalenti a qualche era geologica fa.

Pamela Compagnucci, infatti, oggi è fidanzata con l’imprenditore Alberto Gargano: la loro storia d'amore va avanti da ben quattro anni.

L'ex corteggiatrice di Uomini e Donne è anche in attesa del suo primo figlio. Intervistata da Eva Tremila, Pamela, quindi, ha parlato della sua storia d'amore e della sua gravidanza.

Ecco le prime dichiarazioni:

Io e Alberto stiamo insieme da quattro anni, conviviamo da tre e siamo molto innamorati. All’inizio la nostra storia è stata un po’ travagliata perché lui non era convinto di volere una storia seria, ma poi è venuto tutto in maniera naturale.

Pamela Compagnucci e il suo fidanzato hanno cercato e voluto fortemente questo bambino. Nonostante i timori naturali, l'ex corteggiatrice non vede l'ora di iniziare a fare la mamma:

Lo abbiamo cercato fortemente, era da tanto tempo che ci provavamo e finalmente è arrivato. Sicuramente sarò una mamma chioccia: ho desiderato così tanto questo figlio che non lo lascerò mai, lo riempirò di amore e di attenzioni. Non sarò però una di quelle mamme che non fa nulla perché ha il figlio piccolo: mio figlio farà tutto. Verrà in vacanza con me, lo porterò nei locali gestiti da suo padre, uscirà con noi. Alberto mi ha detto che la sua prima foto deve essere scattata in consolle con le manine sui dischi. Prima di scoprire di essere incinta mi sentivo prontissima. Ora che invece porto questa creatura dentro di me mi chiedo se ce la farò, se riuscirò ad essere una brava mamma. La verità, però, è che ce la farò: sono nata per fare la mamma.

Per quanto riguarda il matrimonio, infine, per ora le nozze con Alberto sono rimandate ma il progetto di sposarsi c'è:

Faccio una premessa: io sono molto cattolica per cui non nego che un giorno ci sposeremo. Ma non adesso: il matrimonio è solo un rito e se due persone si amano lo fanno scegliendosi ogni giorno. Magari più in là, con nostro figlio che ci farà fa paggetto o damigella.

  • shares
  • +1
  • Mail