Mara Venier a dieta: "Mi mangerei adesso il mio fantastico salame di cioccolato..."

Il messaggio è stato condiviso su Instagram.

mara-venier.jpg

Mara Venier, francamente, non ha scelto proprio il periodo adatto per mettersi a dieta. La conduttrice veneta, recentemente opinionista delle ultime due edizioni de L'Isola dei Famosi, il reality show di Canale 5, e giudice di Tu sì que vales, il talent show sempre in onda su Canale 5, infatti, ha annunciato tramite i social network di essere a dieta da tre giorni.

Evidentemente, la Venier vuole presentarsi in forma all'appuntamento con l'edizione 2016 di Miss Italia, il celebre concorso di bellezza in onda su La7, che quest'anno sarà condotto da Francesco Facchinetti, nella quale la conduttrice sarà una delle rappresentanti della giuria artistica, al fianco di Raoul Bova e Vincenzo Salemme.

L'estate, però, è un periodo di forti tentazioni e le occasioni per "sgarrare" sono nettamente più numerose rispetto al resto dell'anno.

Al terzo giorno di dieta, infatti, Mara Venier, su Instagram, ha già iniziato ad elencare tutti i dolci che sbranerebbe volentieri senza usare nemmeno le posate.

Il messaggio è il seguente:

Buongiornooooooo.....oggi terzo giorno di dieta... mi mangerei adesso il mio fantastico salame di cioccolato....un babà al rum.....è una fetta di torta cheesecake..... #cheesecake #sakertortaaaaa #nostronzetti #nostronzette

L'obiettivo di Mara Venier, però, non è quello di diventare troppo magra. Recentemente intervistata da Cinzia Marongiu per Tiscali, infatti, la conduttrice ha parlato di bellezza femminile con le seguenti dichiarazioni:

Ogni donna ha un’idea di come deve essere fatta la propria fisicità. Io, ad esempio, magra non mi piaccio e non mi sono mai piaciuta. Mi piaccio un po’ in carne. Di sicuro per me bellezza non equivale a magrezza assoluta. Il mio prototipo di bellezza femminile è una donna tipo Sabrina Ferilli o Monica Bellucci. Le ragazze che a 18 anni finiscono dal chirurgo plastico e vanno avanti a liposuzioni non le critico. Chi critico sono i loro genitori che permettono loro di fare cose del genere. Sono troppo piccole per capire, per accettarsi per come sono: così ci si rende infelici. Una donna non è fatta solo di forme, ma anche di carisma, simpatia e intelligenza. Io se il mio seno si appesantisce me ne frego altamente. I problemi della vita sono ben altri. Le donne curvy? Io le chiamo semplicemente "donne normali". Perché per me la taglia 48 è normale. Semmai a non essere normale è la 38.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA&LIFESTYLE DI BLOGO