Valeria Golino: "Nessuna crisi con Scamarcio, è puro veleno su di noi"

"Qualcuno si è svegliato la mattina e ha deciso di dirlo. Ci si sveglia una mattina e si decide di calpestare le persone". Valeria Golino smentisce la crisi.

attends the closing ceremony and premiere of 'Lao Pao Er' during the 72nd Venice Film Festival on September 12, 2015 in Venice, Italy.


E' arrabbiata, Valeria Golino. Ed il 'destinatario' non è certo il compagno Riccardo Scamarcio. L'attrice e regista ce l'ha con chi si è inventato la notizia di una crisi fra i due (il primo settimanale a lanciare la 'bomba' alla quale tutti avevano creduto, lo diciamo per amor di cronaca, era stato il settimanale Novella 2000). "Non c’è nessuna crisi", ci tiene a precisare la Golino in un'intervista rilasciata al portale di Tiscali.

Si parlava di una "passione francese" per lei, ma la Golino smentisce anche il flirt con Vincent Cassel:

"Qualcuno si è svegliato la mattina e ha deciso di dirlo. Ci si sveglia una mattina e si decide di calpestare le persone. Così hanno deciso di fare. Nulla è vero, è tutto sgradevole. Quello che leggo è di un malevolo e di una cattiva fede che mi colpisce. È falso. È puro veleno".


Già la portavoce dei due attori, Patrizia Cafiero, aveva smentito la crisi attraverso una nota rilasciata all'Ansa: "Tutto falso. Valeria è appena tornata da Parigi dove Riccardo sta girando Dalida di Lisa Azuelos con Vincent Perez e Sveva Alviti. In tutti questi giorni sono stati a cena insieme spesso con altri amici e colleghi come Valeria Bruni Tedeschi e Louis Garrel".

Meglio così.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail