Sanremo 2016, Laura Pausini sul palco: "Sono fortunata, mia figlia Paola ama viaggiare come me"

Laura Pausini superospite a Sanremo: con lei sul palco il compagno Paolo Carta, padre di sua figlia.

Laura Pausini ha appena cantato sul palco dell'Ariston, superospite della prima serata di Sanremo 2016, quello stesso palco che l'ha lanciata e le ha permesso di diventare la star mondiale che è oggi. Con lei, alla kermesse musicale, il compagno Paolo Carta, suo chitarrista e padre di Paola, la loro bambina che ha appena compiuto tre anni.

Carlo Conti, al termine della prima esibizione, ricorda che proprio il 7 febbraio Paola ha compiuto tre anni e chiede alla Pausini come sia essere mamma e se sia semplice conciliare questa condizione al suo essere una superstar:

Sono fortunata perché mia figlia è un po' pazza come me, le piace viaggiare. Abbiamo già quasi finito lo spazio per i timbri sul suo passaporto: siamo stati in America, Australia, Russia...

Così spiega Laura e a Conti che ricorda che il papà della bimba è lì sul palco replica sorridendo:

Sì, daje Paolo, se non c'era lui... ci sono arrivata tardi, ma ci sono arrivata.

pausini-sanremo2016-6.jpg


Infine, un ricordo degli inizi della sua carriera dopo un video che la mostra com'era allora:

Non sono riuscita ad essere a Sanremo per il ventennale della mia partecipazione e mi è dispiaciuto moltissimo. Quella bambina vive tanto in me, siamo tanto simili io e lei.

  • shares
  • +1
  • Mail