Gwyneth Paltrow, selfie con la figlia - sono due gocce d'acqua - foto

Gwyneth Paltrow al Super Bowl per assistere allo show dell'ex marito. Insieme alla figlia Apple.

gwyneth-paltrow-selfie-con-la-figlia-sono-due-gocce-dacqua.jpg

Sono divorziati ufficialmente dal 20 aprile del 2015 ma sono rimasti ottimi amici, tant'è che Gwyneth Paltrow, insieme all'11enne Apple Blythe Alison Martin e a Moses Bruce Anthony Martin, che di anni ne ha 10, ha 'assistito' allo show del Super Bowl tenuto dall'ex marito Chris Martin. E proprio la primogenita dell'ex coppia è diventata la protagonista dell'account Instagram dell'attrice premio Oscar.

In un'immagine pubblicata nella notte vediamo infatti la Paltrow insieme ad Apple, in un selfie che certifica la mostruosa somiglianza con la madre. Due gocce d'acqua, praticamente, a dimostrazione di quanto la 'mela' non sia caduta troppo distante dall'albero. Gwyneth ha poi pubblicato anche un'altra immagine, che vede Apple tenere per mano Blue Ivy, figlia di Jay-Z e Beyoncé, impegnata proprio insieme a Chris Martin sul palco. Anche questa foto, neanche a dirlo, ha raccolto molti consensi tra i follower della diva.

Tutto questo con la Paltrow che è tornata a parlare di Martin, suo marito per 11 anni, confermando a Glamour Magazine la ritrovata serenità.

'Siamo insieme spessissimo. Ora ad esempio è stato via due settimane per promuovere il nuovo album. Ieri sera è rientrato a mezzanotte e ha dormito qui, così da fare una sorpresa ai bambini il mattino seguente. Abbiamo fatto colazione tutti insieme e poi li abbiamo accompagnati a scuola. Ovviamente non abitiamo più sotto lo stesso tetto, ma Chris è il benvenuto ogni volta che vuole venire qui, e viceversa: anche io e i bambini andiamo spesso a dormire da lui a Malibu. Siamo ancora una famiglia, anche se non siamo più legati da una relazione sentimentale. Ora, Chris è come un fratello per me'.

Quando si dice una famiglia moderna.

Una foto pubblicata da Gwyneth Paltrow (@gwynethpaltrow) in data:



#superbowl50 jacket game

Una foto pubblicata da Gwyneth Paltrow (@gwynethpaltrow) in data:


Fonte: DigitalSpy

  • shares
  • +1
  • Mail