David Bowie, la moglie Iman rompe il silenzio dopo la morte del cantante

Primi cinguettii dopo la morte di David Bowie per Iman, sua moglie negli ultimi 23 anni.

<> the DKMS' 5th Annual Gala: Linked Against Leukemia honoring Rihanna & Michael Clinton hosted by Katharina Harf at Cipriani Wall Street on April 28, 2011 in New York City.

24 anni insieme non sono pochi. Anche per questo motivo, Iman, 60enne vedova di David Bowie, ha voluto aspettare un paio di settimane prima di commentare sui social il decesso dell'amato marito. Sabato sei febbraio, dopo un lungo e doloroso silenzio, la donna ha infatti cinguettato un'immagine con impressa sopra una breve frase.

'Amore e Gratitudine, Iman'.

Un cinguettio che è andato incontro a 1000 retweet e a quasi 3000 mi piace. Nella giornata di domenica, poi, Iman ha pubblicato un'altra immagine, con sopra impressa un'altra frase.

'Pregare è più difficile quando è più difficile pregare'.

Poche ore prima che la morte di Bowie venisse ufficializzata, Iman aveva in qualche modo annunciato il tutto via Instagram, con una frase che letta successivamente volveva dire molto.

'Talvolta non comprendi il vero valore di un momento finché non diventa un ricordo'.

L'ex modella e il Duca Bianco sono stati marito e moglie per quasi 24 anni. Una lunga unione interrotta dal cancro, che in 18 mesi si è divorato Bowie, e impreziosita dalla nascita di Alexandria Zahara Jones, venuta al mondo nel 2000.


Fonte: AceShowBiz

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail