Domenica Live, Mauro Marin racconta l'incidente: "Un trauma, la tua fisionomia cambia. Ma c'è gente che sta peggio"

Mauro Marin ospite di Domenica Live. Leggi le dichiarazioni dell'ex concorrente del Grande Fratello.

1.png

Mauro Marin è stato ospite in studio a Domenica Live dopo il collegamento della scorsa settimana dall'ospedale in cui era ricoverato. Ha ricordato quei t

"Ero a casa e stavo facendo la legna per l'inverno. Con la sega circolare ho preso un pezzo più grande, non dovevo fare quella cosa là e ci sono rimasto sotto. Ho perso due falangi. Mi hanno sentito urlare, sono usciti. Trova le falangette e corri in ospedale"

All'inizio gli hanno detto che non potevano essere riattaccate, poi per fortuna ha trovato un chirurgo che ha ascoltato le sue preghiere per un'operazione, un tentativo finale che, però, purtroppo non ha avuto un happy ending:

"Sono stato tre ore in sala operatoria. Dopo tre ore era riuscito a salvare il medio, pulsava. L'anulare no. Il giorno dopo è venuto a controllare la notte ma non ce l'ha fatta. Le due punte sono andate in necrosi"

La vita, da quel terribile giorno, è innegabilmente cambiata ma, col passare dei giorni, Mauro ha compreso di dover vedere il tutto sotto un'altra ottica:

E' un trauma, la tua fisionomia cambia. Ripeto, col senno di poi, c'è gente che sta peggio.

Cristina, la sua ex fidanzata, gli ha mandato un video di supporto e sostegno, ribadendogli il suo affetto per lui:

"Per me sei una personale speciale, abbiamo trascorso una bellissima storia. La vita è una sola, oggi è il giorno giusto per credere, fare e vivere. Il vincitore è un sognatore che non ha mai mollato. Quando hai bisogno puoi contare su di me, sei nel mio cuore e non ne uscirai più".

  • shares
  • +1
  • Mail