Ariel Winter sul red carpet con le cicatrici della riduzione al sen0

La giovane attrice della popolare serie tv Modern Family ha risposto sulla scelta del vestito agli Screen Actors Guild Awards.

Ariel Winter ha 18 anni appena ma è una tosta davvero: l'attrice protagonista di Modern Family, una delle serie tv più apprezzate d'America dove interpreta il ruolo di Alex Dunphy, ha avuto modo di dimostrare il suo carattere dopo una recente osservazione mossa dalla stampa statunitense.

Tutto comincia agli Screen Actors Guild Awards, quando Ariel Winter appare sul red carpet con un abito particolarmente scollato. Non è audace o provocante, ma in alcune fotografie si possono vedere alcune cicatrici, risultato di un'operazione di riduzione al seno cui si è sottoposta l'anno scorso.

All'epoca dell'intervento, Ariel Winter aveva dichiarato di essersi sottoposta alla mastoplastica riduttiva per problemi di postura e dolori:

Avevo un sacco di guai alla schiena. Non riuscivo a stare in piedi per un lungo periodo. Aveva iniziato a farmi così male che non riuscivo a sopportare il dolore.

Così, sul red carpet dei premi Screen Actors Guild Awards, qualche cicatrice si è intravista. La stampa americana, solitamente molto cattiva quando si tratta di segni sul corpo in situazioni così glamour come un red carpet, ha invece plaudito alla scelta della giovane attrice, che ha risposto a mezzo Twitter:

schermata-2016-02-03-alle-19-23-12.png

Ragazzi, c'è un motivo per cui ho deciso di non coprire le mie cicatrici. Sono parte di me e non me ne vergogno affatto :)

Una scelta di accettazione così positiva verso il proprio corpo in un'epoca dove si insiste ancora sulla plastificazione femminile non poteva che trovare ampio fianco tra i media americani; Ariel Winter a fare da paladina ci sta fino ad un certo punto, prima di tutto le piace sottolineare l'importanza di volersi bene:

schermata-2016-02-03-alle-19-23-17.png


Commossa da tutte le reazioni positive alle mie cicatrici. Accettate voi stessi, amate ogni millimetro di voi stessi perché è quello che vi rende... beh, voi.

A diciotto anni Ariel Winter ha messo a tacere tutte le paludate rifatte di Hollywood. E brava!

Via | NME

  • shares
  • +1
  • Mail