Shia LaBeouf centralinista di una hot-line in diretta streaming

Shia LaBeouf rilancia con un altro folle progetto artistico. 4 giorni da centralinista 'erotico' nel cuore di Liverpool.

10-shia-touch-my-soul-w529-h352.jpg

Dopo l'epocale e già leggendaria maratona cinematografica che l'ha visto 'rivivere' l'intera propria filmografia in diretta mondiale, #AllMyMovies il nome dello strepitoso progetto andato in scena all'Angelika Film Center, Shia LaBeouf vede e rilancia con un'altra botta d'autore estremo.

L'ex divo hollywoodiano, ormai da anni in fase calante causa eccessi, ha infatti dato il via insieme ai fidati collaboratori Nastja Säde Rönkkö e Luke Turner al progetto #TOUCHMYSOUL. In questa nuova meditazione sulla 'celebrità' i tre hanno allestito una sorta di call-center in una galleria d'arte britannica, a Liverpool, in cui chiunque può chiamare il numero prestabilito. A rispondere, per quella che è una vera e propria hot-line, LaBeouf. +44/0-151-808-0771 il numero di telefono, per un progetto da seguire ovviamente in diretta streaming a questo link. Perché la vita di Shia è diventata una sorta di reality perenne, tra arresti, auto-biografie dietro l'angolo, polemiche ed esagerazioni varie.

I tre rimarranno al telefono per 4 giorni consecutivi, uno dei quali già 'andato via', dalle 11 del mattino alle ore 18:00 del pomeriggio. All'altro capo della cornetta, come detto, colui che ha un certo Steven Spielberg come 'padrino', in attesa del 3° curioso e sempre più 'social' progetto d'autore.

Fonte: TheCut

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 32 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail