Hayden Panettiere: "Ho sofferto di depressione post-partum"

L'attrice Hayden Panettiere si confessa: "Signore, non siete pazze"

attends HBO's Post 2014 Golden Globe Awards Party held at Circa 55 Restaurant on January 12, 2014 in Los Angeles, California.

Hayden Panettiere ha rivelato di aver sofferto di depressione post-partum nei mesi successivi alla nascita della figlia Kaya. Come scrive Wikipedia, trattasi di "un disturbo dell'umore che colpisce il 10-20% delle donne nel periodo immediatamente successivo al parto". Nel rivelare 25 curiosità su di sé alla rivista Us Weekly, l'attrice 26enne ha cercato di confortare le puerpere che stanno attraversando un periodo difficile.

Ho sofferto di depressione post-partum. Signore, non siete sole o pazze.

Nata il 9 dicembre 2014, la piccola Kaya è la primo frutto della lunga storia d'amore con il pugile ucraino Wladimir Klitschko.

Curiosamente, Juliette, il personaggio interpretato dalla Panettiere nella serie televisiva Nashville, ha sofferto dello stesso disturbo. Ospite di recente un talk show, la star ha invitato le telespettatrici all'ascolto a non nascondere le proprie difficoltà per paura di essere giudicate.

Quando ti parlano della depressione post-natale pensi subito che sia qualcosa del tipo: "Provo negatività verso il mio bambino e voglio fargli male". Io non ho mai provato quella sensazione. Ad alcune donne capita. Ma non capisci quando sia ampia la gamma di emozioni che puoi provare. Bisogna parlarne: le donne devono sapere che non sono da sole.

Nonostante in passato abbia più volte espresso il desiderio di avere una famiglia ampia, oggigiorno Hayden sembra essere più cauta.

Ho sempre detto che ne avrei voluto quattro. Ma non voglio parlare troppo presto: uno alla volta. Insomma, mi piacerebbe se Wlad riuscisse a trovare un modo per rimanere incinto e partorire un bimbo. In quel caso non perderemmo tempo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail