Cindy Crawford: "Richard Gere mi ha insegnato come essere famosa"

Negli anni '90 con la loro relazione Richard Gere e Cindy Crawford dominarono le pagine dei tabloid

1993 Cindy Crawford and Richard Gere. Stock photo. Photo by Brenda Chase/Online USA, Inc.

A 20 anni dalla fine del loro matrimonio, Cindy Crawford è tornata a parlare di Richard Gere. Intervistata dalla rivista Porter in occasione dell'uscita del suo nuovo libro, Becoming, l'ex supermodella americana ha avuto poche parole - ma buone - per il primo marito.

Non volevo raccontare tutto nel libro: non è un'autobiografia. Per me è stato importante condividere solo le storie che avessero un messaggio o una lezione dall'appeal universale. Richard mi ha insegnato molte cose. Da lui ho imparato come essere famosa. Di nuovo, non è una lezione universale. Molte cose personali, tutto ciò che ho imparato [da quel matrimonio], le ho tenute per me.

Oggi Cindy è felicemente sposata a Rande Gerber, da cui ha avuto due figli, Presley e Kaia, quest'ultima seriamente intenzionata a seguire le orme della madre nel mondo della moda. Alla soglia del mezzo secolo - compirà 50 anni il prossimo 20 febbraio - Cindy ha finalmente fatto pace con sé stessa ed ha ammesso di aver definitivamente detto addio alla sua immagine da top model.

Quando avevo 30, anche nei miei primi 40, riuscivo ancora a far finta. Ma poi ho cominciato a temere che avrei deluso le persone, che non stavo dando loro la Cindy Crawford che si aspettavano. Adesso è tutto passato. Non riesco neanche a ricreare con l'inganno la Cindy dei 20 anni. E va bene così.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail