Melita Toniolo querela Forza Nuova: "Ha usato una mia immagine senza autorizzazione"

L'ex Diavolita si è parecchio arrabbiata.

melita.png

Melita Toniolo, trevigiana, ex concorrente del Grande Fratello ed ex Diavolita di Lucignolo, si è parecchio arrabbiata per un accostamento della propria immagine ad una campagna che con lei, evidentemente, c'entra ben poco.

Cosa è successo? Come riportato dal Messaggero, la bella Melita è finita suo malgrado in un'immagine pubblicitaria di Forza Nuova (compagine politica di estrema destra) a favore del cibo madeinitaly e sulla quale campeggia la scritta "A noi piace italiano". Sembrerebbe, dunque, la scelta di una testimonial perfetta, per bellezza e curve da capogiro, per esaltare il cibo autoctono.

Ecco l'immagine "incriminata":

melita-forza-nuova.png

Fin qui forse - almeno in teoria eh (perché magari non a tutti farebbe piacere legare la propria immagine a FN) - non ci sarebbe nulla di male. Ma peccato che l'ex gieffina non ne fosse affatto a conoscenza e che abbia scoperto il tutto solo attraverso la stampa. Inoltre se, come riporta Il Messaggero, neppure disdegna i cibi "international" da fastfood, ecco che il pasticcio è fatto e l'epic fail è dietro l'angolo. E per questo la Toniolo sarebbe intenzionata a sporgere querela:

Perchè ha usato una mia immagine, tra l'altro pubblicitaria, senza nessuna autorizzazione.

L'episodio, dunque, si trasferirà nelle aule di tribunale e vedremo se darà ragione al movimento politico o alla bella trevigiana.

  • shares
  • Mail