Kanye West fa sul serio e conferma: 'nel 2020 mi candido alla Casa Bianca'

Un rapper e una star dei reality alla Casa Bianca? L'incredibile potrebbe diventare realtà.

NEW YORK, NY - SEPTEMBER 11:  Rapper Kanye West (L) and television personality Kim Kardashian attend the Givenchy fashion show during Spring 2016 New York Fashion Week at Pier 26 at Hudson River Park on September 11, 2015 in New York City.  (Photo by Larry Busacca/Getty Images)

Non scherzava affatto, Kanye West, quando ha annunciato di volersi candidare alla Casa Bianca nel 2020. Ricordate? Durante i VMA 2015 il rapper ha sbalordito la platea confessando di voler scendere in politica, facendo però pensare ad uno scherzo, ad una trovata da diretta tv per far parlare di se'. Ma così non era.

Intervistato da Vanity Fair per promuovere la sua ultima collezione di moda, il sig. Kardashian ha infatti confermato le proprie intenzioni. Puntando allo studio ovale.

“Non mi candiderò perché credo che sia divertente. Non è come 'oh, andiamo ad affittare una moto d'acqua alle Hawaii'. No, è l'esatto contrario. Ho cinque anni prima di scendere in pista e ho un sacco di ricerche da fare, devo crescere un sacco. Mio padre ha due lauree, mia madre un dottorato di ricerca, da bambino ero abituato agli sforzi dello studio. Quando mi candiderò per la presidenza, non voglio farlo contro qualcuno. Vorrei essere tipo ‘Voglio lavorare insieme a voi'. Penso che tutti i candidati a queste elezioni abbiano qualcosa che servirebbe agli altri. Ma l’idea di questa battaglia tra gladiatori toglie l’attenzione dal fatto che il mondo ha bisogno di aiuto e il mondo ha bisogno che la gente al potere lavori insieme”.

A breve padre per la seconda volta e di nuovo su piazza con un disco di inediti, Kanye punta quindi in alto. Con Kim Kardashian papabile futura first lady. Abbiamo 5 anni per prepararci all'incredibile e ipotetica realtà.

Fonte: AceShowBiz

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail