Milla Jovovich chiede ai fan di pregare per Olivia Jackson, sua controfigura in coma

Spaventoso incidente sul set di Resident Evil: Final Chapter

12003262_888666174502988_6790171443081284203_n.jpg

“È con il cuore pesante che mi siedo a scrivere questo messaggio, perché un terribile incidente ha scosso il set di Resident Evil sabato 5 settembre. La mia controfigura dall'incredibile talento, Olivia Jackson, si è scontrata con una gru durante una corsa in moto, finendo in ospedale con gravi lesioni multiple. Non ho visto il momento dell’incidente, ma chi c’era mi ha detto che è stato orribile. Nessuno di noi aveva mai vissuto una situazione simile in film d’azione e spero che non succeda mai più. È un miracolo che sia sopravvissuta. Io non la conosco molto bene perché stavamo iniziando le riprese, ma le poche volte che abbiamo provato insieme sono rimasta colpita dal modo in cui si muoveva aggraziata”. "Vorrei davvero chiedervi di dedicare un momento della vostra giornata a pregare per Olivia. Ha bisogno del vostro aiuto e di tutta l'energia possibile che possiamo inviarle".

Con queste parole una scioccata Milla Jovovich è voluta stare vicino alla sua contrifigura, la 32enne Jackson che ha eseguito acrobazie su acrobazie anche nell'imminente Star Wars: Episodio VII. La donna ha subito gravi ferite alla testa e al polmone, rimasto perforato dopo l'impatto. Nella scena in questione, girata in Sud Africa, Olivia era a bordo di una moto, schiantatasi a tutta velocità sulla gru in cui era montata la telecamera. Priva di protezioni, vedi anche un banale casco, la donna è in coma farmacologico.

Immancabile anche il meccante messaggio social del marito, David Grant, altro stunt-man, che è subito volato in Sud Africa per stare al fianco dell'amata.

“Lei è la mia fonte di ispirazione”. “Olivia sta lottando seriamente e il team di medici che si occupa di lei è molto preparato e sta facendo un gran lavoro”.

Resident Evil: Final Chapter, ultimo capitolo della saga già rinviato lo scorso anno a causa dell'imprevista gravidanza di Milla, uscirà al cinema esattamente tra un anno.

Fonte: People

  • shares
  • Mail