Pechino Express, Pico Rama: "Papà Enrico Ruggeri è rimasto molto contento"

Pico Rama si confessa a Vanity Fair.

illuminati.png

Durante la terza tappa di Pechino Express, andata in onda ieri sera su Rai 2, si è consumata la prima eliminazione, non priva di lacrime. Ad essere eliminati dai vincitori della puntata, #Fratelloesorella Nayke Rivelli e Andrea Fachinetti, sono stati gli #Illuminati, ossia Yari Carrisi e Pico Rama.

Pico Rama, figlio di Enrico Ruggeri, a poche ore dalla sua eliminazione ha rilasciato un'intervista a Vanity Fair in cui ha tracciato un bilancio della sua avventura:

Il mio obiettivo era quello di uscire in Perù, in modo da non pagare neanche un viaggio per arrivarci. Con Yari abbiamo continuato la nostra avventura, fra sciamani e figate varie, ma, ciononostante, tutto è stato perfetto e le congiunzioni astrali, anche al momento della nostra eliminazione, erano propizie. Partecipare a Pechino Express è stato straordinario. Malgrado la natura avventuriera mia e di Yari, non c'è nessuno che ci avrebbe spinto a scalare un vulcano e raccogliere blocchi di ghiaccio. Pechino l'ha fatto e va benissimo così.

illuminati-pico-rama-pechino-express.png

Il musicista è contento del cast con cui ha gareggiato nell'adventure game:

Seguo Pechino Express dalla prima edizione, ma il cast di quest'anno è davvero interessante, oltre che essere pieno di pazzi e psicotici. È per questo che mi sono piaciuti subito tutti, incluse le Persiane, che sono state trattate male da qualcun altro.

In molti in rete hanno notato la sua faccia buffa durante il bacio tra Yari e Naike. A tal riguardo ha aggiunto:

Diciamo che in momenti di grande concitazione, loro si concitavano in altra maniera. Rido di me stesso insieme a tutti gli internauti che hanno commentato quel momento.

Rifugge l'etichetta di "alternativo" e dopo aver incassato l'approvazione di papà per il percorso nel reality - "È rimasto molto contento, gli è piaciuto cosa sia uscito di me, soprattutto le mie bizzarrie. Credo di essere riuscito a trasmettere me stesso, mescolando la profondità e la magia alla mia consueta ironia" - è pronto a tornare alla musica e su Facebook ha annunciato il suo nuovo progetto:

Terminato un ciclo, ne inizia un altro: sono ben fiero di annunciare l'avvio della mia nuova avventura discografica per...

Posted by Pico Rama on Martedì 15 settembre 2015
  • shares
  • Mail