Anthony Manfredonia arrestato per stalking: è ai domiciliari

Arrestato per atti persecutori nei confronti della madre di suo figlio.

anthony-manfredonia.png

Guai giudiziari per Anthony Manfredonia. Il trentaduenne, come riportano moltii quotidiani tra cui Il Mattino, sarebbe stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Acerra (NA) in flagranza di reato mentre cercava di abbattere a spallate la porta di casa della sua ex compagna (una giornalista dell'emittente locale Julie Tv) nonché mamma di suo figlio. Manfredonia avrebbe minacciato la donna che, terrorizzata, ha chiesto aiuto al commissariato e invocato l'intervento delle forze dell'ordine. Sarebbero così scattate le manette per l'uomo, su disposizione del magistrato di turno presso la procura della Repubblica di Nola, è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Non si tratterebbe del primo episodio di stalking in quanto la donna in passato pare abbia già denunciato per atti persecutori l'ex compagno che era stato anche colpito, per questa querela, dalla misura cautelare del divieto di avvicinamento a lei e nei luoghi frequentati abitualmente dalla vittima. Misura che viene ad essere dunque violata dallo stesso - stando al racconto dei giornali - con i fatti avvenuti ieri pomeriggio.

  • shares
  • Mail