Grande Fratello, Rajae Bezzaz: "Sara Tommasi non sta bene. Spero si rimetta presto"

Sara Tommasi non prenderà parte al reality di Sky, Affinity. Parola dell'ex gieffina Rajae Bezzaz

rajae.jpg

Sarà, dal prossimo 2016, tra le protagoniste di un nuovo talent, destinato a Sky, dal titolo Affinity. Rajae Bezzaz, ex Grande Fratello, al settimanale Visto per voi, ha riassunto il catalogo di esperienze professionali vissute dopo essere uscita dall'ambitissima porta rossa di Cinecittà:

Dopo il Grande fratello, ho partecipato come opinionista e ospite in tante trasmissioni Mediaset e Rai, da Porta a porta a Pomeriggio 5, mi hanno fatto uno scherzo a Le Iene e ho collaborato con Striscia la notizia al fianco dell’inviato Gabriele Picciotto per la rubrica Lost in Translation, vestendo i panni di una giornalista araba di Al Jazeera e di una giornalista francese di France 2. E’ stata un’esperienza magnifica e ho avuto modo di lavorare con un team professionale ma molto divertente. Ho co-condotto nel salotto Stress di notte su Sky e ho registrato delle puntate pilota di alcuni format talent che usciranno nel 2016 sempre su Sky, tra cui il programma Affinity.

Sara Tommasi avrebbe dovuto far parte di questo nuovo progetto professionale ma, viste le sue precarie condizioni di salute, all'ultimo momento, ha dovuto rinunciare:

Ci sono stati tanti rumor, ma so per certo che non sarà nel cast. Al momento Sara non sta bene. Era stata presa in considerazione nel pre-produzione, ma dopo aver appurato che le sue condizioni non erano ottimali, si è preferito evitare. Io credo che Sara abbia bisogno di curarsi e fare una terapia adatta a lei. Spero si rimetta presto e che ritrovi tutta la voglia di vivere e la fiducia in se stessa. Magari in futuro potremmo collaborare, mi piacerebbe molto.
  • shares
  • Mail