Shia LaBeouf si presenta al Festival di Venezia con la testa rasata, le foto

Il nuovo look rasato di Shia LaBeouf

Shia LaBeouf ha deciso di darsi una ripulita in occasione dello sbarco alla Mostra cinematografica di Venezia. Ieri sera l'attore americano è arrivato al Lido per presentare il suo ultimo progetto, Man Down, film post-apocalittico del regista Dito Montiel, con Kate Mara, Gary Oldman e Jai Courtney. Sul grande schermo, LaBeouf interpreterà un ex marine alla ricerca della moglie in un'America irriconoscibile.

Contrariamente alle sue ultime apparizioni, l'attore 29enne ha optato un look molto più "pulito". Shia - forse per esigenze di copione - ha detto addio all'orribile codino sfoggiato con orgoglio negli ultimi mesi. La scelta, per quanto radicale, non stupirà i fan dell'attore: la star di Transformers non è certo nuova a colpi di testa improvvisi, come quella volta che si presentò su un red carpet con un sacchetto della spesa in testa.

La partecipazione al Festival di Venezia arriva a poco più di un mese dalla diffusione di un video che mostra una furiosa litigata fra Shia e la fidanzata Mia Goth.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail