Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi: "Nostra figlia? L'artista di casa"

La seconda estate di Maria Turchi assieme a mamma Carmen Russo e papà Enzo Paolo

carmen-enzo-paolo-turchi.jpg

E' appena tornata a casa da un lungo tour di spiagge italiane, situate tra Otranto, le isole Eolie e Posada, in Sardegna ma la crescita frenetica di Maria Turchi non accenna ad arrestarsi come dichiarato dalla mamma Carmen Russo al settimanale Visto:

Nostra figlia è l’artista di casa: ormai ci ruba la scena. In Sardegna, infatti, alloggiavamo in un villaggio e lei si è scatenata ogni sera con la baby dance. Benché fosse circondata da tanti altri bambini, anche più grandi di lei, è stata sempre in prima linea e al centro dell’attenzione.

Con l'età dello sviluppo, la piccolina di casa ha instaurato un rapporto più maturo e viscerale con i propri genitori:

Sì, anche perché dice tutte le parole in modo chiaro. Si fa capire, ed è sicura nel manifestare le proprie esigenze, soprattutto a tavola. E poi è diventata, se possibile, ancora più affettuosa. In casa siamo circondati da cani, ma su tutti ce n’è uno che è parte della famiglia, Energy. Lei lo accarezza e dice: “Faccio coccole”.

Maria si gode tutte le attenzioni di mamma e papà che, spessissimo, non assecondano i suoi capricci:

Viziata no, come del resto non lo sono stata io, che non ho avuto né fratelli né sorelle. Capita che sia capricciosa, ma è anche normale alla sua età. Quando succede io ed Enzo Paolo le spieghiamo con calma perché non deve fare i capricci e lei capisce: “Va bene, va bene” e cambia subito atteggiamento.

Durante le vacanze estive, trascorse anche assieme ai figli di Veronica Maya, la promettente stella della tv, si è approcciata, in maniera quasi simbiotica, con l'ambiente marino:

Lei è molto felice, si diverte, non sente la mancanza di nulla. Ma è giusto che sia indipendente il prima possibile: avendo due genitori sempre presenti, è molto stimolata e prende iniziative. Noi la lasciamo fare, senza mai perderla di vista un attimo. In vacanza, soprattutto quando eravamo nel villaggio, dopo cena si riuniva con altri bimbi ed era autonoma da noi, vigili a distanza. Poi, seguendo l’esempio dei più grandi, anche in acqua osava tuffi e nuotate. Ovviamente si attacca al mio braccio, ma rimane a galla senza braccioli o ciambella. Non è una bambina timorosa, ma è prudente. A questi momenti di emancipazione poi Maria alterna momenti molto teneri, in cui è solo una bambina che vuole ascoltare la favola della buonanotte. Così ogni sera, prima di farla addormentare, le racconto storie alle quali si appassiona.

Carmen ed Enzo Paolo, da un pò di tempo, sono attivissimi sui social, sperano di poter realizzare un reality sulla loro quotidianità coinvolgendo amici e colleghi:

Io ed Enzo Paolo, già prima di diventare genitori, non abbiamo mai fatto mistero della nostra vita. La nostra storia è sempre stata limpida e vissuta alla luce del sole, proprio perché non abbiamo mai avuto nulla da nascondere. Da qualche tempo ho debuttato in prima persona sui social network, in particolare su Facebook ed Instagram, dove pubblico molte foto di me con Maria o di lei con Enzo Paolo. Tutti i commenti sono positivi: per questo sono certa che il progetto funzionerà. In ogni caso, quando decido di pubblicare le foto di Maria, so di avere il controllo su quello che rendo pubblico.

Barbara D'Urso pensaci tu!

  • shares
  • Mail