Dwayne Johnson, la foto da 16enne con 'pornobaffo'

Foto Instagram da 16enne per Dwayne Johnson

scaled-image-1.jpg

43 anni e un passato da wrestler, Dwayne Johnson è diventato nel giro di un lustro uno dei volti più ambiti e redditizi di Hollywood. Clamorosamente auto-ironico, il divo ha pubblicato una foto di se' su Instagram risalente alla fine degli anni '80, quando aveva appena 16 anni, con maestoso commento a traino.

"All'epoca avevo 16 anni, mi avevano già espulso da quattro scuole e cominciavo ad avere i primi problemi con la legge. McKinley HS (Honolulu), Glencliff HS (Nashville), McGavock HS (Nashville) e Freedom HS (Bethlehem). Pesavo 102 kg, avevo un bruco morto sul labbro (aka il 'pornobaffo) e tutti i miei compagni pensavano fossi un poliziotto sotto copertura, perché ero sì un ragazzo ma avevo l’aspetto di un uomo. Uno dei motivi per cui sono grato della vita che sto vivendo oggi dipende dall’aver preso a calci nel culo la pubertà".

Straordinario, come detto, e recidivo, avendo pubblicato tempo fa qualcosa di simile ma in riferimento ai suoi anni '90. Figlio e nipote d'arte, rispettivamente, di Rocky Johnson e di Peter Maivia, entrambi wrestler professionisti, Dwayne Johnson ha giocato anche a football americano mentre frequentava la High School, per poi esplodere in sala nel 2002 con Il Re Scorprione. 13 i film girati solo negli ultimi 5 anni, con annessa prima volta tv grazie alla serie Ballers, attualmente in onda e da lui anche prodotta.

Il 'pornobaffo' indossato da Johnson nello scatto adolescenziale del giorno si rifà al personaggio 'omonimo' di Orange is the New Black, ovvero il secondino George Mendez, chiamato dalle detenute del carcere proprio "Pornobaffo" a causa di quel 'bruco morto sul labbro' ostentato anche dal Dwayne anni '80.

Una foto pubblicata da therock (@therock) in data:


Fonte: AceShowBiz

  • shares
  • +1
  • Mail